fotolia
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SAN GALLO
20 min
Benzina al posto del diesel? E l'auto prende fuoco
Il mezzo è stato divorato dalle fiamme sull'autostrada A1 in territorio di Gossau, nel Canton San Gallo
SVIZZERA
31 min
Più auto (il doppio), meno incidenti mortali (un quinto)
Gli incidenti mortali sono calati in modo netto dal 1980. Le auto sono più sicure di bici e moto, ma il treno batte tutti
SVIZZERA
32 min
Pochi contagi tra i vaccinati
Si tratta dello 0,23% dei casi registrati in Svizzera dallo scorso 27 gennaio 2021
GRIGIONI
44 min
È morta l'orsa Jambolina
Lo scorso dicembre l'animale era stato portato al parco di Arosa dall'Ucraina, dove si esibiva in un circo
SVIZZERA
1 ora
Ricoveri per covid cresciuti nell'ultima settimana
Il rapporto settimanale dell'UFSP mostra che sono saliti pure i contagi e i morti (che restano però a un livello basso).
BERNA
3 ore
Carica? No, brucia e folgora
Nuovo richiamo di un prodotto elettrico, si tratta di un caricabatteria portatile.
ZURIGO
4 ore
Mascherine e certificato anche nel 2022?
Mascherine fino al 2022 inoltrato e certificato Covid per ristoranti ed eventi al coperto.
SVIZZERA
7 ore
In molti lo temono, in pochi sono disposti a rinunciarci
Il 5G è un argomento sempre caldo, ma il popolo non sembra pronto a separarsi dalla tecnologia di cui fa uso ogni giorno
FRIBURGO
13 ore
Test PCR davanti a una telecamera
Friburgo sta valutando la possibilità di effettuare la procedura tramite videosorveglianza.
BERNA
15 ore
Quest'uomo fa entrare in casa sua solo persone non vaccinate
Solo inquilini "no vax" nell'appartamento di un bernese
NEUCHÂTEL
19 ore
Porta i soldi trovati in Polizia e in cambio non chiede (quasi) nulla
La Polizia neocastellana ha reso noto su Facebook il gesto «da sottolineare» di un cittadino.
GINEVRA
22.05.2019 - 06:000

Lo sperma dei giovani svizzeri tra i peggiori d'Europa

Si situano in fondo alla classifica assieme a Danimarca, Norvegia e Germania

GINEVRA - La qualità dello sperma dei giovani svizzeri è tra le peggiori d'Europa: lo afferma una ricerca dell'università di Ginevra, che ha analizzato i profili di 2'523 giovani tra i 18 e i 22 anni al momento del reclutamento per il servizio militare.

Lo sperma delle reclute è stato analizzato in merito al numero di spermatozoi per millilitro di liquido seminale, alla loro mobilità e alla loro morfologia. Ciascuno di questi tre criteri può potenzialmente influire sulla fertilità.

Qualità deteriorata - Studi epidemiologici hanno già dimostrato che nei paesi industrializzati la qualità dello sperma si è deteriorata nel corso degli ultimi decenni. Cinquant'anni fa conteneva ancora 99 milioni di spermatozoi per millilitro, mentre oggi le concentrazioni mediane, che variano da un paese all'altro, sono comprese tra 41 e 67 milioni. Con un valore di 47 milioni, indica l'ateneo lemanico, i giovani svizzeri si situano in fondo alla classifica assieme a Danimarca, Norvegia e Germania.

Secondo gli specialisti, al di sotto dei 40 milioni di spermatozoi per millilitro, i tempi prima di giungere al concepimento di un bambino si allungano significativamente, mentre con meno di 15 milioni un uomo può essere considerato "subfertile".

Il 17% è "subfertile" - Dallo studio risulta che il 17% dei giovani svizzeri rientra nella categoria "subfertile". Un soggetto su quattro ha meno del 40% di spermatozoi mobili e per il 40% il tasso di normalità dal profilo morfologico è inferiore al 4%.

«Nel complesso, questi risultati suggeriscono che la qualità dello sperma dei giovani in Svizzera è critica e che la loro futura fertilità sarà probabilmente compromessa». I ricercatori ginevrini non hanno osservato differenze tra le varie regioni del paese o il luogo di residenza in aree rurali o urbane.

Rischio di cancro ai testicoli - Lo studio ha anche rilevato una correlazione tra la scarsa qualità dello sperma e l'aumento in Svizzera dei casi di cancro ai testicoli «La qualità dello sperma è generalmente inferiore nei paesi con un'alta incidenza di questa patologia», secondo Serge Nef, professore di medicina genetica.

L'università cercherà ora di identificare le cause della bassa qualità dello sperma in Svizzera, valutando diversi fattori ambientali e di stile di vita. I ricercatori vorrebbero ritrovare tra dieci anni i 2'523 giovani che hanno partecipato allo studio al fine di monitorare la loro capacità riproduttiva.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Zico 2 anni fa su tio
io non sono più giovane: se volete mi presto! ahahahhahhahhhha
francox 2 anni fa su tio
Inutile dunque risparmiare per i nipoti, vendo il terreno e vado in vacanza. Scherzi a parte, viviamo in un posto super inquinato.
max0920 2 anni fa su tio
troppo internet e troppa poca f..a????
Equalizer 2 anni fa su tio
Perfettamente in linea con la mia previsione che non dureremo altri 500 anni.
SwissPitBull 2 anni fa su tio
Evoluzione, probabilmente meritiamo l'estinzione...
patrick28 2 anni fa su tio
Più africani ! Apriamo i porti !

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-08-05 13:35:16 | 91.208.130.89