Keystone - foto d'archivio
SVIZZERA
15.04.2019 - 11:120
Aggiornamento : 15:29

Guadagnerà più del suo superiore: lo stipendio fa discutere

Daniel Baumgartner percepirà oltre 300’000 franchi l’anno quale addetto alla difesa a Washington. Il salario dell'ambasciatore è di 50'000 franchi in meno

BERNA - Lo scorso mercoledì Daniel Baumgartner, attualmente capo Comando Istruzione, è stato nominato quale addetto alla difesa a Washington a partire dal 1. gennaio 2020. Ma questa nomina fa discutere ancora prima che entri in funzione.

Secondo il Tages-Anzeiger, infatti, lo stipendio dell’attuale comandante di corpo ammonterà a oltre 300’000 franchi l’anno. Una cifra nettamente superiore a quanto percepito da chi attualmente occupa lo stesso incarico, che “si accontenta” di 15’000 franchi al mese.

Baumgartner aveva chiesto il trasferimento in seguito allo “scandalo” delle “spese allegre” dell’esercito. Il medico in capo dell’esercito, Andreas Stettbacher, aveva puntato il dito contro il suo superiore e contro il capo dell’esercito, Philippe Rebord, per i voli in elicottero con le moglie. Il comandante di corpo, non sentendosi più «sostenuto» aveva annunciato la sua partenza subito dopo le dimissioni di Rebord per motivi di salute.

Nella scala salariale, Baumgartner si trova attualmente alla 36 (su 38). Normalmente gli esperti militari sono alle 29. Il futuro addetto alla difesa guadagna quindi molto più di altri. Ma il mantenimento del suo salario «non rappresenta un problema per il Consiglio federale», hanno riferito alcune fonti al Tages-Anzeiger.

Il Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport (DDPS) ha spiegato che Baumgartner è stato declassato di sette posizioni sulla scala stipendi, ma ciò non ha inciso sulla retribuzione. «In virtù dell’ordinanza sul personale, il Consiglio federale ha garantito un “vantaggio acquisito” sullo stipendio per quattro anni». Il regolamento sul personale prevede che in caso di trasferimento di un dipendente pubblico a una funzione inferiore, senza colpa da parte sua, lo stipendio rimanga invariato.

Jacques Pitteloud, ambasciatore negli Usa, sarà il diretto superiore di Daniel Baumgartner. Ma rispetto al suo subordinato guadagnerà circa 50’000 franchi in meno all’anno.

5 mesi fa Spese "allegre" per l'esercito tra partite a golf e Super Puma per le mogli
2 sett fa Il capo dell'esercito lascia per motivi di salute
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-04-20 10:59:01 | 91.208.130.85