Keystone (archivio)
FORMULA 1
03.11.2020 - 10:550
Aggiornamento : 20:43

«Se è a conoscenza della carriera del figlio? Dettagli troppo privati»

Jean Todt passa regolarmente del tempo con l'ex pilota tedesco...

LONDRA - L'eterno interrogativo: come sta Michael Schumacher? Le sue condizioni, dopo quel maledetto incidente sugli sci del 29 dicembre 2013, sono sempre un mistero. A giusta ragione la famiglia tiene molto alla propria sfera privata e nulla filtra...

Chi, invece, conosce con esattezza lo stato di salute del sette volte campione del mondo è Jean Todt «Schumacher continua a lottare insieme alla sua famiglia e ai suoi medici - le parole dell'ex team principal della Ferrari e attuale numero 1 della Fia espresse a "De Telegraaf" - Spero che il mondo possa vederlo di nuovo. Questo è ciò per cui lui e la sua famiglia stanno lavorando. Vado a trovarlo regolarmente e guardiamo la TV insieme».

Suo figlio Mick, intanto, sta pian piano "scalando le montagne" in attesa di poter esordire un giorno in F1... «Se Michael è a conoscenza della carriera del figlio? Non ne parlo, non voglio entrare nei dettagli perché è qualcosa di privato - ha continuato Todt - È un pilota giovane e di talento. Ha un grande nome, ma i grandi nomi non guidano le macchine. Non so se debutterà in Formula 1, ma non ha ancora un’auto vincente. Avrà bisogno di tempo, è troppo presto per sapere se ha lo stesso talento di suo padre, Max Verstappen o Lewis Hamilton”.

SPORT: Risultati e classifiche

Keystone (archivio)
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Aka05 1 anno fa su tio
Seo 56.. mi auguro e spero che il 56 non sia il suo anno di nascita, altrimenti mi permetta, che livell...
Swissabroad 1 anno fa su tio
@Aka05 Ho letto altri post di questa Ameba. Ha evidenti problemi di relazione.
F/A-19 1 anno fa su tio
Per me Mick ha un’esempio da seguire ed avrà una grande storia in f1, un po’ come Hamilton che ha avuto Lauda come grande maestro.
Swissabroad 1 anno fa su tio
E allora perchè commenta No comment. Non vedo cosa ci sia di non commentabile in questo articolo. Il suo odio infantile verso il mondo Ferrari , che mi risulta traspaia quasi sempre in modo ridicolo, potrebbe almeno essere messo da parte in certe circostanze. Ma d'altronde ognuno utilizza il cervello come può.
seo56 1 anno fa su tio
No comment!
Heinz 1 anno fa su tio
Sarebbe bello vedere questo miracolo. Sia lui che il LEONE ALEX ZANARDI.
Swissabroad 1 anno fa su tio
@Heinz C'è infatti il campione (inavvicinabile) come era lui e Alex, in pista e fuori e altri più frivoli e aiutati da vetture che arriverebbero prime da sole al traguardo. Ma nessuno è eterno, nemneno gli stilisti prestati alla f1 con maggiordomi al fianco e presto qualcuno sarà al vertice.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-11-30 09:33:17 | 91.208.130.87