BREAKING NEWS
Cassis: «Tutta la Svizzera è vicina al Ticino»
keystone-sda.ch / STF (Rick Rycroft)
FORMULA 1
19.03.2020 - 22:310

Dall'accordo shock alle polemiche, Leclerc dice la sua: «La FIA non può svelare i nostri segreti»

Il monegasco della Rossa interviene sulla polemica dei 7 team che contestano l'operato della FIA sul caso power unit

LONDRA - Dopo la bomba esplosa nel paddock a inizio marzo, con 7 team che, in un comunicato congiunto, avevano chiaramente accusato la Federazione Internazionale per l'accordo "segreto" con la Ferrari, le acque non si sono ancora calmate. L'emergenza coronavirus ha fatto slittare l'inizio del Mondiale, ma i sospetti sulla Rossa non si sono ancora placati. 

Charles Leclerc, che vorrebbe chiudere la polemica con i rivali che non montano power unit Ferrari, ha detto la sua a "Motorsport".

«Io ho piena fiducia nella mia squadra, questo è certo - ha detto Leclerc - E ho fiducia nella FIA, abbastanza da credere che quanto fatto sia stato corretto». 

Insomma il giovane monegasco - e non poteva essere altrimenti... - sta dalla parte della Federazione Internazionale: «Tutti dovrebbero avere fiducia nella FIA e nel suo lavoro. E penso sia totalmente comprensibile che nella comunicazione della Federazione non sia stato spiegato tutto circa il suo intervento nei nostri confronti. Dietro c’è molto lavoro della nostra squadra, e spiegazioni pubbliche ulteriori avrebbero svelato dei segreti. Mi sembra una cosa comprensibile».

SPORT: Risultati e classifiche

Keystone
Guarda le 3 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
fildefer 1 sett fa su tio
Ci sono tutti i segreti della truffa, e di conseguenza non si possono svelare. Nessuno dovrà sapere in che modo hanno rubato i punti del mondiale Piloti e costruttori. Ferrari ridicola, solo RUBANDO RIESCE A SALIRE SUL PODIO, E DI CONSEGUENZA SE UN DOMANI TORNERÀ A VINCERE, ci sarà sempre il dubbio se ha vinto onestamente o se ha barato!
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-03-30 15:55:40 | 91.208.130.85