Immobili
Veicoli
TiPress/archivio
HCL
10.01.2022 - 10:090
Aggiornamento : 11.01.2022 - 00:50

Il Lugano ingaggia Marco Müller

L'ex attaccante dell'Ambrì, attualmente in forza allo Zugo, ha firmato un triennale con i bianconeri

Con i campioni svizzeri in carica Müller ha giocato in questa stagione 27 partite con un bottino di 16 punti.

LUGANO - Marco Müller, ex Ambrì, tornerà in Ticino per indossare la maglia bianconera. L'attaccante, attualmente in forza ai Tori, si è accordato con il Lugano sino al 2025.

Ecco il comunicato ufficiale del club:

«L’Hockey Club Lugano aggiunge un nuovo importante strumento alla sua orchestra del futuro prossimo.

La società bianconera ha infatti firmato un accordo triennale, valido per le stagioni 2022/23, 2023/24 e 2024/25, con l’attaccante Marco Müller, nato a Zuchwil il 21.01.1994.

Elemento in grado di giocare sia all’ala sia al centro, Müller (“left”, 174 cm. x 81 kg.) si è distinto in età giovanile con i colori del Berna con cui ha vinto il titolo nazionale sia nella categoria U17 (a due riprese) sia nella categoria U20.

Dopo aver vestito la maglia della prima squadra degli Orsi fino al termine della stagione 2016/17, contribuendo alla conquista di due campionati (2016 e 2017), l’attaccante solettese ha rivestito per quattro anni un ruolo importante nell’Ambrì Piotta, dove ha evidenziato le sue doti offensive.

L’avventura leventinese si è chiusa la scorsa primavera con il trasferimento allo Zugo. Con i campioni svizzeri in carica Müller ha giocato in questa stagione 27 partite con un bottino di 16 punti.

Complessivamente, è sceso in pista 368 volte in National League, collezionando 61 reti e 81 assist.

Nella sua carriera Müller ha inoltre disputato sia i Mondiali U18 sia i Mondiali U20, indossando nove volte anche la maglia della massima rappresentativa rossocrociata.

Queste le parole del GM Hnat Domenichelli: «Siamo molto felici di aver trovato l’accordo con Marco per i prossimi tre campionati. È un attaccante che farà parte delle prime due linee offensive della nostra squadra, perché può giocare sia al centro che all’ala. Non vediamo l’ora di averlo tra le nostre fila».

HOCKEY: Risultati e classifiche

TiPress/archivio
Ingrandisci l'immagine
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
uriah heep 1 sett fa su tio
Ottimo bel elemento! Forza Lugano !!👍👍👍👋👋
sergejville 1 sett fa su tio
Ottimo acquisto! veloce, lottatore e vede la porta.
Bibo 1 sett fa su tio
@sergejville Condivido, ottimo giocatore. Ma per qualcuno che scrive spesso qui quando era ad Ambrì era solo un pollo, vedremo se ora cambierà idea...
sergejville 1 sett fa su tio
@Bibo Non mi ricordo che in molti l'abbiano definito "pollo", anzi. Ma conta poco ora.
Alex 1 sett fa su tio
@Bibo esatto era un pollo...con il suo potenziale da Berna era finito ad ambri...
cle72 1 sett fa su tio
@Bibo Sarà ma io non ho mai letto che tifosi dell Ambri l ha definito un pollo. Forse hai la memoria corta, lui con Kubalik e Zwerger era la prima linea da sogno, con fior fiordi gol. Il tuo tipico commenti da corvo, e sicuramente chi lo definiva pollo eri tu e altri corvi. La stupidità regna!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-24 08:50:31 | 91.208.130.86