Freshfocus, archivio
+1
NATIONAL LEAGUE
08.04.2021 - 08:000
Aggiornamento : 21:23

«Abbiamo i mezzi per dire la nostra. Lugano? Grande "remuntada"...»

Il difensore del Friborgo Benoît Jecker: «Siamo solidi, non abbiamo mai perso più di tre partite di fila».

FRIBORGO - L'inizio dei playoff 2021 di National League è imminente: per l'occasione il Friborgo di Benoît Jecker dovrà superare l'ostacolo Ginevra. 

Nella classifica finale di regular season i burgundi si sono piazzati in terza posizione (90 punti), dietro a Zugo (119) e Lugano (92), mentre dal canto loro le Aquile hanno colto il sesto rango (84). «Abbiamo disputato un buonissimo campionato», ha analizzato proprio Jecker. «A inizio stagione il nostro obiettivo era quello di centrare la top-6, ma arrivare nella top-3 è un risultato che è andato oltre alle aspettative. L'importante era evitare i pre-playoff, anche perché si tratta di una serie “best of three” e si può venire eliminati molto velocemente. Basta avere una serata storta per rischiare di uscire di scena in maniera abbastanza crudele. Ginevra? È un avversario tosto e non sarà per niente semplice prevalere, ma abbiamo il potenziale per dire la nostra». 

Il Friborgo ha un roster molto valido ed è completo in ogni reparto. Oltre a questo i Dragoni hanno avuto una costanza invidiabile, rimanendo nei piani alti della classifica praticamente per tutta la regular season. «Siamo solidi, non abbiamo mai perso più di tre partite di fila, rispondendo sempre presente dopo ogni prestazione opaca. All'inizio non erano in molti a scommettere su di noi, ma poi abbiamo dimostrato nell'arco di tutta la stagione che possiamo giocarcela con tutti. Siamo fortunati ad avere Berra – un ottimo portiere – cinque stranieri molto validi e un buon mix fra giocatori d'esperienza e giovani interessanti».

Nella sua prima stagione alla BCF Arena, il 26enne ha messo a referto 10 punti in 51 match. «Sono soddisfatto dello spazio che mi ha finora concesso Dubé. Ho anche ricevuto una certa responsabilità sin da subito e sono contento di essere riuscito a ricambiare la fiducia che mi è stata accordata, dimostrando ciò che sono in grado di fare. Lugano? Sono felice per i miei ex-compagni, hanno disputato un campionato davvero positivo. All'inizio i bianconeri hanno incontrato qualche difficoltà, ma negli ultimi 15-20 incontri si sono resi protagonisti di una grande "remuntada". Anche loro nutrono grandi ambizioni e hanno il potenziale per arrivare fino in fondo».

HOCKEY: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (ANTHONY ANEX)
Guarda tutte le 5 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Evry 4 gior fa su tio
Gi dò dida`e poi vedremo
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-13 23:42:49 | 91.208.130.85