Immobili
Veicoli

LONDRA"Mano de Dios" e del "Gol del secolo": asta da record per la maglia del Pibe de Oro

04.05.22 - 18:15
È servita una cifra record per assicurarsi la leggendaria casacca indossata da Maradona ai Mondiali del 1986.
keystone-sda.ch / STF (Matt Dunham)
"Mano de Dios" e del "Gol del secolo": asta da record per la maglia del Pibe de Oro
È servita una cifra record per assicurarsi la leggendaria casacca indossata da Maradona ai Mondiali del 1986.
La maglia in questione è quella portata dal Pibe de Oro nel memorabile match vinto dall'Argentina contro l'Inghilterra.

LONDRA - Si è chiusa col botto l'asta per la maglia che Diego Armando Maradona indossò il 22 giugno 1986 allo Stadio Azteca di Città del Messico. Quella casacca, cimelio ambitissimo, è quella che il compianto Pibe de Oro indossò nel quarto di finale vinto contro l'Inghilterra, quando segnò due reti memorabili ed entrate nella storia del calcio. La doppietta del fuoriclasse argentino fu frutto della "Mano de Dios" e del "Gol del Secolo".

Ebbene oggi, quella maglia, messa all'asta lo scorso 20 aprile, è stata venduta per oltre 7,1 milioni di sterline (circa 8,5 milioni di euro). La cifra sborsata l'ha resa la maglia sportiva più costosa della storia (battuta quella di Babe Ruth, leggenda del baseball).

In precedenza, prima che la società Sotheby's la acquistasse per rivenderla, la leggendaria 10 della Seleccion era appartenuta per 35 anni a Steve Hodge, ex centrocampista della nazionale inglese che al termine del match la scambiò col Pibe de Oro.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT