Immobili
Veicoli
Ajoie
3
Lugano
7
fine
(1-2 : 2-2 : 0-3)
Ginevra
4
Losanna
3
fine
(2-1 : 0-1 : 1-1 : 1-0)
Friborgo
3
Berna
1
fine
(1-1 : 0-0 : 2-0)
Zurigo
3
Davos
2
fine
(3-0 : 0-0 : 0-2)
Zugo
2
Bienne
2
rigori
(0-0 : 0-0 : 2-2 : 0-0 : 0-0)
Langnau
1
Lakers
2
3. tempo
(0-0 : 1-1 : 0-1)
Langenthal
1
Olten
6
fine
(1-0 : 0-5 : 0-1)
Ticino Rockets
2
GCK Lions
8
fine
(2-2 : 0-3 : 0-3)
Sierre
1
Zugo Academy
0
3. tempo
(0-0 : 0-0 : 1-0)
Ajoie
3
Lugano
7
fine
(1-2 : 2-2 : 0-3)
Ginevra
4
Losanna
3
fine
(2-1 : 0-1 : 1-1 : 1-0)
Friborgo
3
Berna
1
fine
(1-1 : 0-0 : 2-0)
Zurigo
3
Davos
2
fine
(3-0 : 0-0 : 0-2)
Zugo
2
Bienne
2
rigori
(0-0 : 0-0 : 2-2 : 0-0 : 0-0)
Langnau
1
Lakers
2
3. tempo
(0-0 : 1-1 : 0-1)
Langenthal
1
Olten
6
fine
(1-0 : 0-5 : 0-1)
Ticino Rockets
2
GCK Lions
8
fine
(2-2 : 0-3 : 0-3)
Sierre
1
Zugo Academy
0
3. tempo
(0-0 : 0-0 : 1-0)
keystone-sda.ch (JEAN-CHRISTOPHE BOTT)
+2
SUPER LEAGUE
30.08.2021 - 08:000
Aggiornamento : 11:52

Lugano, a Sion qualche ombra di troppo

Tutte le reti vallesane sono state favorite dalla troppa sufficienza difensiva dei ticinesi.

Il prossimo impegno è in agenda domenica 12 settembre a Cornaredo contro il Basilea.

SION - Inutile girarci attorno, una sconfitta subita in questo modo brucia e non poco. Purtroppo i bianconeri, tornati a giocare in Super League dopo tre settimane, hanno dovuto masticare amarissimo al Tourbillon. E pensare che il Sion non riusciva a battere i sottocenerini da ben sette partite.

Il 2-2 firmato da Hajrizi al 91' ha fatto esplodere di gioia i bianconeri, caduti poi nello sconforto al 94' quando - con Berdayes - i vallesani hanno realizzato il 3-2. La squadra di Abel Braga ha pagato a carissimo prezzo una difesa troppo ballerina, bucata con estrema facilità dai biancorossi. In occasione di tutte e tre le segnature, Daprelà e compagni hanno agito con troppa sufficienza. Nelle prossime due settimane - il campionato si ferma per lasciar spazio alla nazionale di Murat Yakin - il focus del mister brasiliano dovrà essere messo proprio sulla fase difensiva. Se si vorranno evitare figuracce alla prossima di campionato, il 12 settembre a Cornaredo contro il Basilea, serviranno degli aggiustamenti. 

In terra romanda, anche l'estremo difensore Baumann non ha certo sfoderato una prestazione all'altezza. I suoi interventi avventati non possono non preoccupare lo staff tecnico. Purtroppo non è la prima volta che si concede serate simili.

Dalle note stonate a quelle che possono far sorridere i tifosi bianconeri. In questo momento a Lugano c'è un Mattia Bottani in forma smagliante, capace d'infilare cinque reti in altrettante uscite (compresa la Coppa). Il figlio della città non solo segna, ma gioca a tutto campo in modo intelligente ed elegante. È lui l'uomo del momento... 

Se in generale l'attacco "gira", in difesa serve assolutamente un giro di vite. Il lavoro a Cornaredo non manca e la pausa per la nazionale arriva sicuramente al momento giusto, anche per favorire l'inserimento dei nuovi acquisti. E dare il benvenuto a qualche altro giocatore...

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (JEAN-CHRISTOPHE BOTT)
Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
uriah heep 4 mesi fa su tio
Scusate, non mi riferivo sotto a Braga che mi piace molto, io mi riferivo a luis Phelipe che è entrato per circa 20 min nel secondo tempo ! Non è da super league; ha fatto male, sbagliato tutti i passaggi e il 3. Goal dei vallesani è scaturito da un suo errore di impostazione ! Comunque sì sempre forza 👏 Lugano
sergejville 4 mesi fa su tio
bè... gli errori individuali han fatto la differenza. 2-1 su calcio piazzato e papera, 32- han sbagliato in quattro!! L'allenatore non ha particolari responsabilità. Forza Lugano!
cle72 4 mesi fa su tio
Ricordo che abbiamo un certo Maric pilastro centrale, con tanta esperienza! Abubakar, bravo ma inconcludente, era da cambiare già all'inizio del secondo tempo. Forza Lugano!
uriah heep 4 mesi fa su tio
Scusate l’errore questo brasiliano non è sa super league!!
sergejville 4 mesi fa su tio
@uriah heep ah si? AB ha allenato club prestigiosi e forti, dal brasile, alla francia al portogallo e... "non è da Super L."? Potrà anche non far bene o sbagliare (come tutti) ma perlomeno non diciamo cose che non stanno né in cielo né in terra. Questo all. può allenare ovunque.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-18 22:51:16 | 91.208.130.86