KREJCIKOVA B./SINIAKOVA K.
2
BENCIC B./GOLUBIC V.
0
fine
(7-5 : 6-1)
KREJCIKOVA B./SINIAKOVA K.
2
BENCIC B./GOLUBIC V.
0
fine
(7-5 : 6-1)
keystone-sda.ch (ALESSANDRO DI MARCO)
+20
SERIE A
15.05.2021 - 20:080
Aggiornamento : 23:41

Sfida pazza all’Allianz Stadium: decisiva la doppietta di Cuadrado

La Juventus di Pirlo, in 10 dal 55', vince 3-2 e conquista tre punti fondamentali.

La Vecchia Signora, aspettando gli impegni delle rivali, è quarta in classifica. Per Conte è la terza sconfitta stagionale.

TORINO - Sfida folle all'Allianz Stadium, dove la Juve - in 10 dal 55' per l'espulsione di Bentancur - ha piegato 3-2 l'Inter conquistando tre punti vitali nella corsa a un posto in Champions. I bianconeri, grazie a questa vittoria, agganciano momentaneamente il Milan a quota 75 (+2 sul Napoli, quinto).

Rigori, espulsioni, autogol: è successo di tutto a Torino, con la VAR e l'arbitro Calvarese grandi protagonisti. La Juventus è passata in vantaggio una prima volta al 24', quando Ronaldo ha superato Handanovic con un tap-in ravvicinato (il portiere aveva appena neutralizzato un penalty dello stesso CR7). Al 35' altra chiamata della VAR, con rigore per i nerazzurri e rete di Lukaku (1-1).

Nei recuperi del primo tempo Cuadrado ha riportato avanti la Vecchia Signora (48'), ma l'Inter non si è arresa e all'83' ha trovato novambiente il pari con un autogol di Chiellini (rete inizialmente annullata per un presunto fallo di Lukaku sul difensore). 

All'88' l'episodio decisivo, con un altro rigore assegnato alla Juve e la trasformazione dell'ispirato Cuadrado (da segnalare che CR7 era stato sostituito al 70' da Morata). Al 92', poco prima del triplice fischio, rosso anche a Brozovic e Inter che ha chiuso in dieci.

Per gli uomini di Conte, che hanno già festeggiato la conquista dello Scudetto, è la terza sconfitta stagionale.

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (ALESSANDRO DI MARCO)
Guarda tutte le 24 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-08-01 10:07:09 | 91.208.130.89