Keystone, archivio
CALCIO
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
FORMULA 1
1 ora
«Non ci fermeremo in caso di contagio»
Chase Carey ha spiegato le linee guida in vista della partenza della Formula 1 prevista per il 5 luglio
SUPER LEAGUE
2 ore
Calvario Hediger: il capitano si ritira
Il centrocampista del Thun non si è mai ripreso da un serio infortunio al ginocchio
BUNDESLIGA
2 ore
L'Eintracht espugna Brema
La formazione di Francoforte ha espugnato il campo del Werder Brema: 3-0 il risultato finale
SUPER LEAGUE
4 ore
Il Sion non ci sta: i vallesani vogliono impedire la ripresa
Christian Constantin ha chiesto alla COMCO di aprire un'inchiesta contro la SFL per abuso di posizione dominante
SÜPER LIG
5 ore
Il leader del campionato turco escluso dalle coppe
Il Trabzonspor è stato sanzionato per non aver rispettato il fair play finanziario
CHAMPIONS LEAGUE
6 ore
Il Bienne pesca il Bolzano, lo Zugo lo Skelleftea
Nel calendario della competizione europea troviamo anche Ginevra, Davos e Zurigo
CHAMPIONS LEAGUE
7 ore
Gasperini e le confessioni shock: il Valencia si rivolge all'UEFA
Il Valencia, dopo le dichiarazioni del tecnico («Il giorno prima della partita stavo male») vuole l'intervento dell'UEFA
SUPER LEAGUE
9 ore
Tramezzani-Sion: è fatta
Firmato un accordo valido fino al termine della corrente stagione
SUPER LEAGUE
10 ore
Tramezzani torna sulla panchina del Sion
Manca solo l'ufficialità dell'accordo che porterà l'ex Lugano di nuovo sulla panchina vallesana
SUPER LEAGUE
11 ore
Silurato Ricardo Dionisio
Finita l’avventura vallesana per il tecnico portoghese.
SUPER LEAGUE
13 ore
Missione salvezza: «Così ci sarà vera competizione»
Il dado è tratto: nel weekend del 19-21 giugno riparte la Super League. Rapp: «Giochiamo, caldo e orari non preoccupano»
PREMIER LEAGUE
19.05.2020 - 22:300

Deeney rifiuta di allenarsi: ha paura d'infettare suo figlio di 5 mesi

Il capitano del Watford non vuole rischiare: «Dovremmo tornare in campo questa settimana, ma ho già detto che non andrò»

Nella giornata di ieri - lunedì 18 maggio - i venti club di Premier League hanno votato per la ripresa degli allenamenti a piccoli gruppi e rispettando la distanza sociale.

Non tutti i giocatori sono però d'accordo, visto che il capitano del Watford - Troy Deeney - ha già annunciato in un "poadcast" sportivo la sua assenza. «Dovremmo tornare in campo questa settimana, ma ho già detto che non andrò. Mio figlio ha cinque mesi e ha delle difficoltà respiratorie. Non voglio tornare a casa e metterlo in pericolo. Saremo testati e ci troveremo in un ambiente molto sicuro, ma solo una persona (contaminata) nel gruppo è sufficiente(...). Non potrò inoltre andare dal parrucchiere prima di metà luglio, ma posso stare in campo con altre 19 persone. Non vedo come possa funzionare(...)».

CALCIO: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Marco Basili 2 sett fa su fb
I popoli sono sempre stati governati con la paura.
Simona Bottinelli 2 sett fa su fb
Fa bene se puó scegliere
Pasquale Gaudiero 2 sett fa su fb
Se può "permetterselo".... ha ragione , io farei lo stesso ...
Damiano Iannino Schipilliti 2 sett fa su fb
Poverino e chi deve lavorare invece che dovrebbe fare?
LR4You 2 sett fa su fb
E chi lavora negli ospedali o nei supermercati non sono genitori amano i propri figli?
Verena Tengattini 2 sett fa su fb
LR4You io già fatto questo ragionamento tempo fa ad un altro post e mi hanno risposto che chi lavora con persone a rischio sono pagate x farlo ...vergognoso alcuni si alcuni no ..
Valentina Dos Santos 2 sett fa su fb
LR4You ovvio, ma se anche loro non lavorano, con il massimo delle protezioni, chi aiuta a salvare tutto il resto delle vite? Si può anche stare tutti a casa, ma i malati? Chi li cura? Le persone che magari hanno il cancro o altre patologie, cosa facciamo? Le lasciamo li? E chissene frega? Lui è uno di quelli che fa il ragionamento che tutti dovremmo fare, non andiamo in giro ad infettare e così anche infermieri e dottori correranno meno il rischio, un po di logica ogni tanto ci vuole.
LR4You 2 sett fa su fb
Valentina Dos Santos Ma perche' i giocatori di calcio devono essere una categoira privilegiata? Che prendano anche loro le dovute preacauzioni. Anch'io devo andare a scuola ed al ritorno mi aspettano i miei genitori a casa, che in un modo o nell'altro posso contagiarli. La salute è un bene di tutti e non dei super privilegiati giocatori di calcio. Ma quando fanno i loro partys si ricordano delle loro famiglie?
Valentina Dos Santos 2 sett fa su fb
LR4You sono notizie buttate li, probabilmente la sua risposta era semplicemente è troppo presto e tutti lo stanno attaccando, quando ha solo preso la decisione di non rischiare di ammalarsi. Ovvio è famoso e fa discutere, ma guarda l’odio che si crea per una frase che in questo periodo è la più giusta.. capisci?
LR4You 2 sett fa su fb
Valentina Dos Santos Io capisco ed ho rispetto del tuo concetto. Ma purtroppo devo avere anche il dovere di difendere tutte quelle persone che non hanno avuto la possibilita' di decidere. Purtroppo amo e pratico il calcio e non.......ma mi dispiace, non difendere i super privilegiati non e' invidia, ma semplicemte aver rispetto per le persone che ci hanno lasciato portando a termine una loro missione nei vari ospedali e..............
Charlotte Queen 2 sett fa su fb
LR4You mio fratello medico nov vedi sua figlia da due mesi .. per cui fai tu
Marco Basili 2 sett fa su fb
Appunto io lavoro in ospedale
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-04 01:22:52 | 91.208.130.85