Atalanta
1
Lazio
0
1. tempo
(1-0)
Zugo
2
Lugano
0
2. tempo
(0-0 : 2-0)
Atalanta
SERIE A
1 - 0
1. tempo
1-0
Lazio
1-0
1-0 ZAPATA DUVAN
1'
 
 
1' 1-0 ZAPATA DUVAN
Venue: Stadio Atleti Azzurri d`Italia.
Turf: Natural.
Capacity: 21,300.
Referee: DANIELE ORSATO.
History: 32W-39D-29W.
Sidelined Players: ATALANTA - Musa Barrow (Eye Injury), Marco Varnier (Cruciate Ligament Rupture).
LAZIO - Ravel Morrison (Suspended), Brayan Perea (Suspended), Lucas Leiva (Adductor problems), Adam Marusic (Hamstring Injury).
Ultimo aggiornamento: 17.12.2018 20:59
Zugo
LNA
2 - 0
2. tempo
0-0
2-0
Lugano
0-0
2-0
1-0 SANTELER
36'
 
 
2-0 ALATALO
37'
 
 
36' 1-0 SANTELER
37' 2-0 ALATALO
Ultimo aggiornamento: 17.12.2018 20:59
Atalanta
1
Lazio
0
1. tempo
(1-0)
Zugo
2
Lugano
0
2. tempo
(0-0 : 2-0)
Atalanta
SERIE A
1 - 0
1. tempo
1-0
Lazio
1-0
1-0 ZAPATA DUVAN
1'
 
 
1' 1-0 ZAPATA DUVAN
Venue: Stadio Atleti Azzurri d`Italia.
Turf: Natural.
Capacity: 21,300.
Referee: DANIELE ORSATO.
History: 32W-39D-29W.
Sidelined Players: ATALANTA - Musa Barrow (Eye Injury), Marco Varnier (Cruciate Ligament Rupture).
LAZIO - Ravel Morrison (Suspended), Brayan Perea (Suspended), Lucas Leiva (Adductor problems), Adam Marusic (Hamstring Injury).
Ultimo aggiornamento: 17.12.2018 20:59
Zugo
LNA
2 - 0
2. tempo
0-0
2-0
Lugano
0-0
2-0
1-0 SANTELER
36'
 
 
2-0 ALATALO
37'
 
 
36' 1-0 SANTELER
37' 2-0 ALATALO
Ultimo aggiornamento: 17.12.2018 20:59
Risultati
09.12.2018
LNA
Davos
 3 - 4 
fine
0-1
1-2
2-1
Zugo
LNB
Zugo Academy
 2 - 1 
fine
0-0
2-1
0-0
Ticino Rockets
La Chaux de Fonds
 2 - 5 
fine
1-1
0-1
1-3
Visp
Olten
 4 - 1 
fine
3-1
0-0
1-0
Langenthal
Turgovia
 3 - 4 
fine
1-1
0-1
2-2
Kloten
 
17.12.2018
LNA
Zugo
 2 - 0 
2. tempo
0-0
2-0
Lugano
NHL
CHI Blackhawks
 3 - 7 
fine
3-2
0-3
0-2
SJ Sharks
WIN Jets
 5 - 4 
fine
1-1
2-2
1-1
1-0
TB Lightning
VAN Canucks
 4 - 2 
fine
0-0
2-1
2-1
EDM Oilers
 
18.12.2018
LNB
Kloten
  
19:45
Winterthur
Visp
  
19:45
Ajoie
La Chaux de Fonds
  
19:45
Olten
GCK Lions
  
20:00
Zugo Academy
Langenthal
  
20:00
Turgovia
NHL
PIT Penguins
  
01:00
ANA Ducks
COB Jackets
  
01:00
VEGAS Knights
MON Canadiens
  
01:30
BOS Bruins
OTT Senators
  
01:30
NAS Predators
COL Avalanche
  
03:00
NY Islanders
 
19.12.2018
Coppa Svizzera
Berna
  
19:45
Zugo
Lakers
  
19:45
Langnau
 
Classifiche
LNA
1
Berna
25
50
2
Zugo
24
48
3
Bienne
26
46
4
Losanna
26
43
5
Langnau
25
42
6
Friborgo
27
41
7
Ambrì
25
40
8
Ginevra
27
38
9
Zurigo
24
37
10
Lugano
24
35
11
Davos
25
20
12
Lakers
26
16
Ultimo aggiornamento:17.12.2018 20:37
LNB
1
La Chaux de Fonds
25
52
2
Olten
24
47
3
Langenthal
25
47
4
Ajoie
23
45
5
Visp
23
44
6
Kloten
23
42
7
Turgovia
24
35
8
Zugo Academy
23
27
9
GCK Lions
23
26
10
Winterthur
23
13
11
Ticino Rockets
24
12
Ultimo aggiornamento:17.12.2018 20:25
NHL
EASTERN ATLANTIC
1
TB Lightning
34
52
2
BUF Sabres
34
45
3
TOR Leafs
33
44
4
MON Canadiens
33
39
5
BOS Bruins
33
38
6
DET Wings
34
33
7
OTT Senators
34
32
8
FLO Panthers
31
30
EASTERN METROPOLITAN
1
WAS Capitals
32
43
2
COB Jackets
32
37
3
PIT Penguins
32
36
4
NY Islanders
31
34
5
CAR Hurricanes
32
33
6
NY Rangers
32
33
7
NJ Devils
31
29
8
PHI Flyers
31
28
WESTERN CENTRAL
1
WIN Jets
33
46
2
NAS Predators
33
45
3
COL Avalanche
33
42
4
MIN Wild
32
36
5
DAL Stars
33
35
6
STL Blues
31
28
7
CHI Blackhawks
35
26
WESTERN PACIFIC
1
CAL Flames
34
46
2
SJ Sharks
34
41
3
ANA Ducks
34
41
4
VEGAS Knights
35
40
5
EDM Oilers
34
39
6
VAN Canucks
36
36
7
ARI Coyotes
32
30
8
LA Kings
34
25
Ultimo aggiornamento:17.12.2018 20:25
ULTIME NOTIZIE Sport
HOCKEY
02.02.2012 - 17:330

È morto Elwyn Friedrich

È stato uno dei grandi protagonisti dell'HCL dal 1963 al 1972. Il difensore era l'unico in grado di scagliare il disco con la tecnica dello slapshot e ha disputato con la Svizzera le Olimpiadi del 1964

LUGANO -  Elwyn Friedrich è deceduto questa mattina per un infarto all’età di 78 anni. Friedrich è stato uno tra i grandi protagonisti che hanno indossato la maglia del Lugano, certamente l’uomo di spicco tra il 1963 e il 1972.

Con Friedrich allenatore proveniente dal Villars, con cui aveva vinto un titolo svizzero, il Lugano ottenne la promozione in DNB a Rapperswil in una serata piovosa, il 29 febbraio 1964, battendo i sangallesi per 5-2. Tra gli eroi di quella partita il portierino quindicenne Alfio Molina, autentica scoperta della stagione.

Negli anni successivi Friedrich, già giocatore di Grasshopers, ZSC, Losanna e di quell’ACBB Parigi considerata all’epoca una delle squadre più forti d’Europa, nonché nazionale rossocrociato alle Olimpiadi di Innsbruck del 1964, pilotò la difesa bianconera con grande maestria, restando regolarmente sul ghiaccio per quasi tutti i secondi e i terzi tempi delle partite.

L’unico in grado di scagliare il puck con la tecnica dello slapshot, fu il capitano della prima promozione bianconera in DNA il 17 febbraio 1971 quando, battendo il Friborgo per 6-2, i bianconeri conquistarono il titolo nazionale della serie cadetta.

Dopo un campionato nella massima categoria, Friedrich lasciò l’hockey di lega nazionale e chiuse la sua splendida carriera in prima lega con l’Ascona.


 

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Tags
friedrich
elwyn
hockey
lugano
elwyn friedrich
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-12-17 21:03:38 | 91.208.130.86