Keystone
Saara Aalto, per la Finlandia, nell'edizione del 2018.
STATI UNITI
08.08.2020 - 13:480

Negli States vogliono fare una versione americana dell'Eurosong

Che si chiamerà American Song Contest e vedrà partecipanti da tutti i 50 Stati

LOS ANGELES - Lo sgargiante (e un po' bizzarro, diciamolo) fascino dell'Eurovision Song Contest ha stregato anche gli Stati Uniti. Come riportato da Variety, infatti, attorno a Natale 2021 nascerà American Song Contest, un format tutto statunitense che prende ispirazione da quello europeo.

A sfidarsi saranno 50 rappresentanti dei 50 Stati americani si sfideranno l'uno contro l'altro, senza limiti di genere musicale.

L'idea è di creare un programma un po' diverso da quello originale con una serie di qualificazioni preliminari, semifinali e finalissima. Tutto, ovviamente, sotto l'occhio attento del pubblico.

A curare questo nuovo progetto è un ex-concorrente, diventato poi produttore: «Lavorare a Eurosong è una cosa che voglio fare da tempo», spiega Christer Björkman che partecipò per la Svezia nel 1992, «avere l'opportunità di utilizzare tutto quello che conosci sul format e rifarlo tutto da zero per un pubblico che non lo conosce ancora è davvero un privilegio».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-26 20:32:51 | 91.208.130.86