Immobili
Veicoli

SVIZZERAmobilezone: si rafforza la collaborazione con BLS

17.07.22 - 10:09
L'azienda ferroviaria acquisterà dall'operatore anche gli smartphone per i propri collaboratori
Keystone
mobilezone: si rafforza la collaborazione con BLS
L'azienda ferroviaria acquisterà dall'operatore anche gli smartphone per i propri collaboratori

BERNA - La collaborazione tra BLS e mobilezone sarà estesa. La BLS acquisterà su mobilezone anche gli smartphone di cui i suoi collaboratori hanno bisogno per la loro quotidianità lavorativa. Le due aziende intrattengono da circa 13 anni una relazione commerciale: l'operatore si occupa di circa 3'000 collaboratori dell'azienda ferroviaria e dei loro numeri di cellulare. 

Michael Gribi, System Engineer Mobile presso la BLS, afferma: «mobilezone e la BLS intrattengono una partnership da più di dieci anni. Durante questo periodo tra noi e l'azienda si è creato un rapporto basato sulla fiducia, che siamo lieti di estendere».

Thomas Gülünay, Managing Director di mobilezone business, commenta: «La lunga collaborazione dimostra che la partnership con BLS funziona. Siamo lieti di poter continuare a lavorare per la BLS».

Dal 2019 mobilezone si fa carico del Fleet Management per l'azienda ferroviaria, che comprende l'amministrazione degli abbonamenti attraverso la piattaforma clienti online. Grazie alla collaborazione con mobilezone, la BLS può ordinare e gestire facilmente gli abbonamenti tramite un portale clienti su misura. Attraverso il collegamento del sistema ERP della BLS all'infrastruttura IT di mobilezone i collaboratori della BLS possono accedere via single sing-on, con pochi clic, al portale clienti, dove possono ordinare accessori o stipulare un nuovo abbonamento.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE ECONOMIA