Keystone
SVIZZERA
17.06.2020 - 08:200

«L'economia Svizzera ha già toccato il fondo, ora è tempo di risalire»

Parola di Jan-Egbert Sturm del KOF che parla anche di un aumento della disoccupazione all'inizio del 2021

ZURIGO - Secondo Jan-Egbert Sturm, responsabile del centro di ricerche congiunturali del Politecnico di Zurigo (KOF), l'economia svizzera ha superato il fondo. Il secondo trimestre del 2020 sarà molto negativo, ma poi le cose miglioreranno.

Dopo il crollo legato alla pandemia di coronavirus, la curva della congiuntura tornerà rapidamente a salire, ha detto il direttore del KOF in un'intervista al "Blick". Il livello di prima della crisi non sarà però raggiunto subito.

I fallimenti aziendali e i tagli di posti di lavoro avranno probabilmente un impatto ritardato sul mercato del lavoro svizzero. Il lavoro a orario ridotto ha in effetti fatto da ammortizzatore, ma alcune aziende si stanno rendendo conto che non possono riassumere tutti i loro dipendenti.

Il picco della disoccupazione sarà probabilmente raggiunto all'inizio del 2021, con un tasso di persone in cerca di lavoro di poco inferiore al 5%. Dove è possibile mantenere le strutture, avrebbe senso prolungare il l'orario ridotto da 12 a 18 mesi, secondo Sturm.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-01 19:57:19 | 91.208.130.87