ARCHIVIO KEYSTONE
È stato superato il numero di candidature richieste nella prima fase delle assunzioni per Ita.
ITALIA
30.08.2021 - 12:340

Ita, le candidature giunte nei primi quattro giorni sono ben più di quelle richieste

Sono quasi 10mila per 2800 posti di lavoro nella nuova compagnia aerea

ROMA - Sono quasi 10mila le candidature giunte per entrare a far parte del personale di Ita, la nuova compagnia aerea che prende il posto di Alitalia. Il tutto per circa 2800 posti di lavoro vacanti (1250 terra e 1550 sugli apparecchi). 

La corsa per gli aspiranti piloti, personale di terra e di bordo, staff, responsabili e tecnici è partita il 26 agosto e a oggi è stato raggiunto un numero di candidature pari quasi al numero della forza lavoro di Alitalia. A ieri erano state presentate quasi 1150 richieste per piloti, 2928 per assistenti di volto e 5750 per altri ruoli.

Il Corriere della Sera sottolinea come, in pochi giorni, sia stato raggiunto e superato il numero di candidature richieste per Ita in questa prima fase. Lo scopo è di coprire tutte le figure professionali necessarie per avviare l'attività e permettere la messa in vendita dei biglietti dei voli, che partiranno a metà ottobre prossimo.

Il piano ha poi un orizzonte temporale al 2025, che prevede l'assunzione complessiva di massimo 5700 persone. 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-28 20:18:10 | 91.208.130.89