Immobili
Veicoli

ITALIAIta, le candidature giunte nei primi quattro giorni sono ben più di quelle richieste

30.08.21 - 12:34
Sono quasi 10mila per 2800 posti di lavoro nella nuova compagnia aerea
ARCHIVIO KEYSTONE
Ita, le candidature giunte nei primi quattro giorni sono ben più di quelle richieste
Sono quasi 10mila per 2800 posti di lavoro nella nuova compagnia aerea

ROMA - Sono quasi 10mila le candidature giunte per entrare a far parte del personale di Ita, la nuova compagnia aerea che prende il posto di Alitalia. Il tutto per circa 2800 posti di lavoro vacanti (1250 terra e 1550 sugli apparecchi). 

La corsa per gli aspiranti piloti, personale di terra e di bordo, staff, responsabili e tecnici è partita il 26 agosto e a oggi è stato raggiunto un numero di candidature pari quasi al numero della forza lavoro di Alitalia. A ieri erano state presentate quasi 1150 richieste per piloti, 2928 per assistenti di volto e 5750 per altri ruoli.

Il Corriere della Sera sottolinea come, in pochi giorni, sia stato raggiunto e superato il numero di candidature richieste per Ita in questa prima fase. Lo scopo è di coprire tutte le figure professionali necessarie per avviare l'attività e permettere la messa in vendita dei biglietti dei voli, che partiranno a metà ottobre prossimo.

Il piano ha poi un orizzonte temporale al 2025, che prevede l'assunzione complessiva di massimo 5700 persone. 

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE ECONOMIA