ITALIAUna veste sempre più verde per Ferrero

26.07.21 - 19:00
Riduzione delle emissioni e imballaggi riutilizzabili: la linea dell'azienda è chiara
Keystone
Una veste sempre più verde per Ferrero
Riduzione delle emissioni e imballaggi riutilizzabili: la linea dell'azienda è chiara

ALBA - La multinazionale italiana Ferrero ha annunciato oggi, lanciando il nuovo Rapporto di Sostenibilità, un'accelerazione della propria strategia green: verrà istituita una nuova governance verde, per un impegno ancor maggiore a favore della sostenibilità ambientale.

Come riporta l'inserto economico del Corriere della Sera, la transizione verso pratiche più sostenibili è stata fortemente voluta dai vertici dell'azienda: dal Presidente Giovanni Ferrero e dal Ceo, Lapo Civiletti. L'azienda, in primis, ha confermato il raggiungimento dell'obiettivo da raggiungere entro il 2020 riguardo l'acquisizione di prodotti (come ad esempio le fave di cacao o lo zucchero di canna) al 100% sostenibili.

Tra gli obbiettivi delle nuove politiche ci sarà invece quello di avere un packaging del tutto riciclabile, riutilizzabile o compostabile entro il 2025. L'azienda intende poi ridurre in modo drastico la propria impronta di carbonio: l'idea è quella di dimezzare entro il 2030 tutte le emissioni delle proprie attività.

Giovanni Ferrero ha colto l'occasione per ringraziare tutto il personale e i partner, sottolineando l'orgoglio di poter vantare l'approvvigionamento di cacao al 100% sostenibile e di olio di palma al 100% certificato RSPO.

Ferrero, lo ricordiamo, grazie alle recenti acquisizioni ha raggiunto il secondo posto tra i produttori mondiali di biscotti dolci, dietro a Mondelez International.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE