Reuters
ULTIME NOTIZIE Economia
Francia
3 ore
Wish è stato bannato dai motori di ricerca
La decisione arriva in seguito al rilevamento di un numero ingente di prodotti non conformi alla legge e pericolosi
STATI UNITI
8 ore
Jack Dorsey non è più a capo di Twitter
Il creatore del celebre social abbandona la poltrona di Ceo sostituito dal CTO Parag Agrawal
SVIZZERA
8 ore
Black Friday, quest'anno meno acquisti rispetto al 2020
Le difficoltà di approvvigionamento possono aver pesato sul più grande evento promozionale dell'anno
SVIZZERA
13 ore
Domanda alta, offerta bassa: schizzano i prezzi di beni e servizi
I prezzi sono cresciuti, e pesano in particolare i combustibili: la benzina fa registrare un +26,3% su base annua
GIAPPONE
16 ore
Svolta green anche per Nissan: metà dei veicoli saranno elettrici
L'obbiettivo per il raggiungimento della quota green del 50% del parco veicoli è il 2030
REGNO UNITO
1 gior
Nel Regno Unito potrebbe mancare l'alcol per Natale
Un "cocktail perfetto" sta rallentando la distribuzione di superalcolici e bollicine, rendono attenti gli specialisti
SVIZZERA
3 gior
L'agricoltura svizzera? Più resistente alla crisi e sostenibile
L’Ufficio federale dell’agricoltura dà conto dell'espansione del biologico e di un aumento degli acquisti consapevoli
SVIZZERA
4 gior
SIX pensa a trasferire alcune attività all'estero
Via anche la sede principale e la direzione? «È fuori questione»
SVIZZERA
4 gior
Per molte aziende svizzere il 2022 potrebbe essere l'anno del fallimento
Lo sostiene uno studio di A&M che parla di una «bancarotta ritardata da Covid» diffusa a livello nazionale. Ecco perché
STATI UNITI
14.04.2021 - 20:510

Esordio col botto per Coinbase, vale 100 miliardi

Nei primi scambi a Wall Street, la piattaforma supera i 400 dollari per azione

NEW YORK - Coinbase sbarca ufficialmente a Wall Street in quello che è un momento storico per le criptovalute. La piattaforma di scambio, la maggiore fra le americane, apre a 381 dollari per azione per una valutazione di quasi 100 miliardi di dollari, maggiore di quella di Intercontinental Exchange, il colosso a cui fa capo il New York Stock Exchange.

La quotazione, tramite direct listing, rende subito il co-fondatore e amministratore delegato di Coinbase, il 38enne Brian Armstrong, un multimiliardario: la sua quota nella società vale infatti 20 miliardi di dollari. Ma a guadagnare sono molti investitori, soprattutto quelli che fra i primi hanno scommesso sulla società nata dieci anni fa. Nei primi scambi a Wall Street Coinbase avanza decisa e supera i 400 dollari per azione. Una corsa che, secondo alcuni analisti, è destinata a continuare fino a raggiungere i 600 dollari per azione.

«Quello che ci auguriamo è di portare maggiore trasparenza nel settore» e di attirare quindi un maggior numero di clienti, spiega Alesia Haas, il chief financial officer di Coinbase. Il comparto delle critpovalute è stato dominato per anni da un'elevata volatilità che ne ha limitato la diffusione.

Di recente però gli sbalzi sono rallentati, tanto che la volatilità media del Bitcoin negli ultimi 30 giorni è scesa ai minimi, in un segnale positivo e di maggiore stabilità. I fan delle critpovalute leggono nella stabilizzazione una corsa verso la maturità del Bitcoin e quindi verso un suo uso di massa. E la quotazione di Coinbase può, a loro avviso, solo rafforzare questo trend perché mostra per la prima volta in modo chiaro e tradizionale una società cripto alla finanza classica, quella degli investitori istituzionali più restii a scommettere sul nuovo.

Lo sbarco a Wall Street di Coinbase è infatti una sorta di primo incontro ravvicinato fra due realtà profondamente diverse, scettiche una dell'altra ma che allo stesso tempo hanno bisogno una dell'altra. "Per molti le criptovalute sono ancora qualcosa di limitato, di minore. Ma di fronte a una società con una capitalizzazione da 100 miliardi di dollari non ci sono alternative, si è colpiti e affascinati", osservano alcuni analisti commentando come la quotazione record di Coinbase dimostri un forte entusiasmo sulle critpovalute. Un entusiasmo che si riflette nella corsa al rialzo del Bitcoin e di tutte le sue sorelle, che intravedono una svolta e una possibile adozione da parte del grande pubblico.

L'esordio col botto di Coinbase però non spazza via la reticenza verso il settore delle criptovalute. A darle voce è il presidente della Fed, Jerome Powell, che le definisce un "veicolo di speculazione". Con Powell ci sono le autorità americane e di tutto il mondo. Ma il settore, che da anni combatte contro le cassandre, intravede una rivoluzione all'orizzonte che si chiama Gary Gensler. Confermato dal Senato alla presidenza della Sec, Gensler ha finora insegnato al MIT corsi sulla tecnologia blockchain e sulle valute digitali, ed è quindi considerato come l'uomo che può fare la differenza e 'promuovere' in via definita le cripto nell'olimpo della finanza.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-11-30 00:25:59 | 91.208.130.87