keystone-sda.ch / STF (HAYOUNG JEON)
STATI UNITI
12.08.2020 - 13:300
Aggiornamento : 14:55

Forse TikTok ha davvero tracciato gli utenti

Almeno sui cellulari Android lo avrebbe fatto per 15 mesi, lo sostiene il Wall Street Journal

NEW YORK - L'applicazione di TikTok per smartphone Android avrebbe raccolto, violando le regole di Google sulla privacy, i codici identificativi di milioni di smartphone, grazie a cui la app ha potuto tracciare l'attività online dei dispositivi senza che gli utenti potessero disattivare tale tracciamento. Lo rivela il Wall Street Journal.

Stando al quotidiano, l'app di TikTok avrebbe raccolto per 15 mesi, fino al novembre scorso, gli indirizzi Mac degli smartphone Android, e cioè i codici identificativi che vengono assegnati dai costruttori ad ogni scheda di rete, e che consentono di identificare un dispositivo in modo univoco. Gli indirizzi Mac sono comunemente usati a scopi pubblicitari, ma potrebbero permettere anche forme di tracciamento più invasive.

Un portavoce di TikTok ha dichiarato che la società è «impegnata a proteggere la privacy e la sicurezza» degli utenti. Al pari degli altri social, ha aggiunto, «aggiorniamo costantemente la nostra app per stare al passo con le sfide in continua evoluzione sul fronte della sicurezza, e l'attuale versione di TikTok non raccoglie gli indirizzi Mac». Il portavoce ha quindi ribadito: «non abbiamo mai fornito dati degli utenti statunitensi al governo cinese, né lo faremmo se ci fosse richiesto».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-28 22:50:45 | 91.208.130.87