Immobili
Veicoli

FRANCIAI dodici candidati alle presidenziali francesi

07.03.22 - 23:23
Le prime votazioni avranno luogo il 10 aprile e solo due nomi resteranno in lizza. Il 24 verrà eletto il presidente
Afp
I dodici candidati alle presidenziali francesi
Le prime votazioni avranno luogo il 10 aprile e solo due nomi resteranno in lizza. Il 24 verrà eletto il presidente

PARIGI - Dodici nomi. Dalla destra sovranista alla sinistra anti-capitalista. Il 10 aprile la Francia è chiamata a votare. Poi, ci sarà un secondo e ultimo girone il 24. Ecco tutti i candidati alle presidenziali francesi 2022.

Il Consiglio costituzionale francese ha pubblicato questa mattina la lista dei 12 candidati. Come spiegato in un comunicato, a partire dal 27 gennaio gli addetti ai lavori hanno esaminato le schede inviate dagli "eletti abilitati", di questa categoria fanno parte ad esempio deputati e senatori. Delle 13'672 firme ricevute, 13'427 sono state ritenute valide. 65 i nomi proposti. Coloro che hanno ricevuto dalle 500 firme in su provenienti da almeno 30 dipartimenti francesi diversi, hanno superato la selezione. I candidati rimasti alla fine di questo primo conteggio sono dodici.

Ecco la lista:

Nathalie Arthaud (Lotta operaia) ; Fabien Roussel (Partito Comunista Francese) ; Emmanuel Macron (La République En Marche) ; Jean Lassalle (Résistons!) ; Marine Le Pen (Rassemblement National) ; Éric Zemmour (Reconquête); Jean-Luc Mélenchon (La France insoumise) ; Anne Hidalgo (Partito Socialista) ; Yannick Jadot (Verdi / Alleanza libera europea) ; Valérie Pécresse (Soyons libre) ; Philippe Poutou (Nuovo Partito Anticapitalista) ; Nicolas Dupont-Aignan (Debout la France).

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO