Immobili
Veicoli
Reuters
ITALIA
05.01.2022 - 15:160

Super Green pass sul lavoro? L'Italia prepara un'altra stretta

Verso l'obbligo vaccinale per gli over 60 e alcune categorie di lavoratori. La cabina di regia ora a Palazzo Chigi

ROMA - L'impressione è quella di osservare una vite che, a velocità variabile, non smette di girare. Si parla dell'Italia e di quelle nuove misure in discussione per rallentare l'aumento dei contagi di questi ultimi giorni. Il "premier" italiano Mario Draghi ha convocato alle 15 di questo pomeriggio la cabina di Regia a Palazzo Chigi per fare il punto sull'alta marea dell'ondata in corso. Il confronto è in corso. Dopodiché sarà il turno dell'ennesimo Consiglio dei Ministri.

Ma cosa c'è concretamente sul tavolo in queste ore? Il tema forte, stando a quelle che sono le anticipazioni provenienti dalla vicina Penisola, riguarda la possibilità di estendere la "giurisdizione" del cosiddetto "Super Green pass" a tutti i cittadini sopra i 60 anni e ad alcune nuove categorie di lavoratori. Una linea unica, tra il pubblico e il privato, che piace molto al ministro per la Pubblica amministrazione Renato Brunetta ma che non sembra poter incassare il favore né della Lega né del Movimento 5 Stelle. 

Non manca però tra le forze politiche chi invece spinge per un passo ancora più deciso. Il Partito democratico in particolare ha già fatto sapere in queste ore di voler proporre l'obbligo vaccinale, considerato dalle parti del Nazareno come la «via maestra per affrontare il tema della crescita dei contagi».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-22 01:05:09 | 91.208.130.86