CANADAElezioni anticipate in Canada: si vota già a settembre

15.08.21 - 18:25
Il voto è stato richiesto dal Primo ministro Justin Trudeau, per rendere partecipe la popolazione in un momento critico
Reuters
Fonte ats ans
Elezioni anticipate in Canada: si vota già a settembre
Il voto è stato richiesto dal Primo ministro Justin Trudeau, per rendere partecipe la popolazione in un momento critico
Però, secondo gli oppositori, si tratta di una mossa politica effettuata «nel proprio interesse personale»

OTTAWA - Il Primo ministro canadese Justin Trudeau ha annunciato lo scioglimento del Parlamento, con conseguenti elezioni anticipate per il 20 settembre.

«I canadesi devono scegliere come concludere la lotta contro il Covid-19 e come ripartire, come portare a termine il lavoro iniziato sui vaccini e come proseguire con gli aiuti alle persone», ha affermato Trudeau, deciso a rendere partecipi i cittadini in un momento critico come quello pandemico.

Come si legge sui media canadesi, c'è chi afferma che sia una mossa per tentare di conquistare la maggioranza dei seggi in Parlamento, con l'obiettivo di ottenere un nuovo mandato per guidare il Paese all'uscita dalla pandemia.

I partiti dell'opposizione, infatti, si sono opposti alla convocazione anticipata delle elezioni. Il leader conservatore Erin O'Toole, riporta l'emittente CBC, ha accusato Trudeau di perseguire un'elezione nel suo proprio «interesse personale».

La risposta del premier non si è fatta attendere: «Spiegatemi (in riferimento agli altri partiti, ndr) perché non pensate che i canadesi debbano avere una scelta, perché non pensate che questo sia un momento cruciale».

In ogni caso, il dado è tratto: i canadesi si recheranno alle urne il 20 settembre.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE