keystone-sda.ch / STF (LUDOVIC MARIN / POOL)
Il Senato francese ha bocciato il progetto di "fase 2" del governo.
FRANCIA
04.05.2020 - 20:200

Il programma della "fase 2" è stato bocciato dal Senato

Il voto negativo arriva dopo quello largamente a favore dell'Assemblea nazionale

PARIGI - Il Senato francese dice no al piano del governo per affrontare la fase 2 della lotta al coronavirus. In particolare, i senatori hanno bocciato la strategia presentata oggi in aula dal premier Edouard Philippe con 89 voti contrari, 81 favorevoli e 174 astenuti.

Contrariamente all'Assemblea nazionale, dove il partito presidenziale En Marche dispone di una larga maggioranza, il Senato francese ha una maggioranza di destra.

Il piano è stato invece approvato martedì scorso a larga maggioranza all'Assemblea nazionale con 368 voti a favore, 100 contrari e 103 astenuti. I due scrutini hanno un valore soprattutto simbolico e nessun impatto concreto sulla fine del lockdown puro e duro di Macron, previsto per l'11 maggio.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-07 03:03:13 | 91.208.130.87