BREAKING NEWS
Coronavirus: in Ticino altri 10 decessi. Ma l'aumento dei casi è più contenuto
keystone-sda.ch / STF (Alex Brandon)
STATI UNITI / CINA
25.02.2020 - 15:480

Giornalisti espulsi, Trump annuncia: «Risponderemo presto»

Pechino aveva revocato i visti la settimana scorsa per un articolo ritenuto offensivo

WASHINGTON - Il presidente statunitense Donald Trump ha annunciato dall'India che prenderà presto una decisione in risposta alla decisione di Pechino di espellere tre giornalisti del Wall Street Journal per un editoriale del quotidiano ritenuto offensivo nei confronti della Cina.

I fatti risalgono alla scorsa settimana. L’articolo al centro della polemica, intitolato “La Cina è il vero malato dell’Asia”, metteva in guardia contro le potenziali conseguenze sui mercati finanziari di una crisi dell’economia cinese.

«Penso che non sia giusto perchè noi diamo un accesso molto buono» ai media cinesi. «Prenderemo una decisione su questo dossier in modo relativamente rapido», ha assicurato il presidente statunitense.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-03-28 10:25:36 | 91.208.130.86