Cerca e trova immobili

STATI UNITIErgastolo per il killer di Parkland, uccise 17 persone

13.10.22 - 17:49
Era il 2018 quando l'allora 19enne aveva compiuto la strage in una scuola. Durante il processo si è dichiarato colpevole
Amy Beth Bennett / POOL / AFP
Il killer Nikolas Cruz durante il processo.
Il killer Nikolas Cruz durante il processo.
Fonte ATS ANS
Ergastolo per il killer di Parkland, uccise 17 persone
Era il 2018 quando l'allora 19enne aveva compiuto la strage in una scuola. Durante il processo si è dichiarato colpevole

WASHINGTON - Carcere a vita: è il verdetto unanime della giuria per Nikolas Cruz, il giovane accusato della sparatoria del 2018 nella scuola di Parkland, Florida, in cui morirono 17 persone (quattordici studenti e tre insegnanti). È stata una delle sparatorie a scuola più sanguinose della storia degli Stati Uniti.

Per la pena di morte era necessaria l'unanimità dei dodici giurati, anche sulla prevalenza delle aggravanti sulle attenuanti. Ora l'ultima parola spetta alla giudice Elizabeth Scherer, ma in genere i giudici rispettano la decisione della giuria.

Cruz era presente in aula insieme ai famigliari delle vittime e ha ascoltato la lettura del dispositivo a testa bassa, senza particolari emozioni. Aveva 19 anni quando commise la strage. Poi fuggì e piedi mescolandosi con altri studenti in fuga, ma fu arrestato un'ora dopo. Nel processo si era dichiarato colpevole e aveva chiesto che gli fosse inflitto il carcere a vita.

COMMENTI
 

Nandolf 1 anno fa su tio
Se fosse stato nero avrebbe di sicuro avuto la pena di morte

cle72 1 anno fa su tio
Dall'immagine, unica, non sembra che la sua posizione e sguardo parlino di un killer spietato e senz anima. Sembra un ragazzo perso e consapevole dell'immensa sciocchezza che ha fatto. Ha riconosciuto e si è dichiarato colpevole, chiedendo l'ergastolo a vita, come volesse scappare o rifugiarsi da qualcosa. Bisognerebbe chiedersi cosa porta certi ragazzi a commettere simili gesti. Non lo metterei sullo stesso piano di altri che hanno commesso gesti uguali. Personaggi che non dimostravano pentimento e sfidavano tutti guardando diritto ai fotografi o telecamere. Per questo ragazzo solo molta tristezza per quanto fatto e per lui. Poi magari sbaglio, ma da questa immagine, mi arriva questo.

bibis 1 anno fa su tio
Risposta a cle72
sciocchezza uccidere 17 persone?? Se aveva dei grossi problemi poteva decidere di suicidarsi, invece di uccidere dei ragazzi innocenti è da assassino spietato, un vero mostro. Ti dirò che anch'io ho pensato "poveraccio" per un secondo guardando la foto, ma poi pensi alle famiglie, ai genitori, la sofferenza che ha inflitto è senza limiti. Si merita l'ergastolo 17 volte.

cle72 1 anno fa su tio
Risposta a bibis
Il mio era un pensiero più profondo non voleva essere un proclamo alla clemenza o al perdono. Ha provocato dolore alla sua famiglia, alle famiglie dei morti a se stesso. Ora è giusto che paghi. Ma ripeto, non si parla mai del perché si arriva a certi gesti e come poterli prevenire. Ripeto tanta tristezza, rimane a leggere certe notizie.

dan007 1 anno fa su tio
Costi inutili carcere a vita pena di morte e via e un mostro

Viperus 1 anno fa su tio
Meno male.
NOTIZIE PIÙ LETTE