Immobili
Veicoli

BrasileInondazioni in Brasile, 175 feriti e sette morti

13.12.21 - 13:28
Il presidente Jair Bolsonaro ha chiesto a tutti i comuni toccati di dichiarare lo stato di calamità
Reuters
Brasile
13.12.21 - 13:28
Inondazioni in Brasile, 175 feriti e sette morti
Il presidente Jair Bolsonaro ha chiesto a tutti i comuni toccati di dichiarare lo stato di calamità

BRASILIA - In Brasile, almeno sette persone sono morte e 175 sono rimaste ferite in seguito ai temporali che hanno colpito lo Stato di Bahia, nel nord-est del Paese, causando inondazioni che hanno portato allo sgombero di circa 9,7 mila persone, ha riferito la Protezione civile.

Tra i 25 comuni più colpiti ci sono Tucurucu, Tamaracu, Nueva Alegría e Prado, dove le acque hanno distrutto case, causato frane e reso impraticabili varie strade.

Il presidente brasiliano, Jair Bolsonaro ha sorvolato le zone interessate in compagnia dei ministri Joao Roma (Cittadinanza) e Marcelo Queiroga (Salute). «Quando abbiamo scoperto cosa è successo, abbiamo contattato rapidamente i sindaci, facendo decretare lo stato di calamità», ha commentato Bolsonaro.

Nel frattempo piogge abbondanti ieri sono cadute anche su Rio de Janeiro: il Comune locale ha decretato lo stato di «attenzione» per il rischio di alluvioni. Le squadre antincendio di Rio ieri hanno ricevuto 95 richieste di assistenza a causa di vari problemi che hanno colpito in particolare le favelas di Vila Cruzeiro e Salgueiro, ha riferito la Protezione civile.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO