Immobili
Veicoli

ITALIAIl governo italiano ha approvato il decreto sul Super Green Pass

24.11.21 - 18:24
Tra le principali novità c'è la richiesta di una certificazione Covid per accedere ai mezzi pubblici
KEYSTONE
Il governo italiano ha approvato il decreto sul Super Green Pass
Tra le principali novità c'è la richiesta di una certificazione Covid per accedere ai mezzi pubblici

ROMA - Via libera all'unanimità dal Consiglio dei ministri italiano al decreto per il Super Green Pass. La certificazione verde rafforzata presenta varie novità rispetto al certificato Covid attualmente in vigore: le regole aggiornate scatteranno il 6 dicembre e resteranno valide almeno fino al 15 gennaio.

Il Super Green Pass - che durerà nove mesi dall'ultima inoculazione - spetterà solo a coloro che sono vaccinati e guariti e non, come avviene adesso, a chi presenta un tampone molecolare negativo. Chi ne sarà sprovvisto non potrà accedere a bar e ristoranti al chiuso, impianti sportivi come palazzetti e stadi, palestre, cinema e teatri, discoteche. Costoro non potranno prendere parte a feste, spettacoli e cerimonie pubbliche.

Il tampone molecolare o antigenico sarà comunque sufficiente per accedere al posto di lavoro con il Green Pass "standard". Che servirà pure per accedere ai mezzi del trasporto pubblico locale: treni regionali ma anche metropolitane, tram e autobus. Allo stesso modo dovrà essere presentato per avere accesso ad alberghi e spogliatoi per l’attività sportiva.

Ci sono poi alcune categorie per le quali scatterà l'obbligo di vaccinazione a partire dal 15 dicembre: forze di polizia, militari, amministrativi del Servizio sanitario nazionale, insegnanti e personale scolastico.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO