Guardia di Finanza
ITALIA
13.10.2021 - 07:530

Droga in un pacchetto di gomme e nelle tele dei quadri: arrestato un cittadino boliviano

La Guardia di Finanza di Varese ha sequestrato cinque chili di cocaina

VARESE - Cinque chili di cocaina: è quanto ha sequestrato la Guardia di Finanza di Varese durante un'operazione che ha portato anche all'arresto di un cittadino boliviano. 

La spedizione, arrivata alla Cargo City di Malpensa dal Brasile, ha insospettito gli agenti. Grazie anche all'aiuto dell'unità cinofila, il pacco contenente alcune tele utilizzabili come quadri decorativi è stato intercettato. Un'analisi più approfondita ha permesso di individuare una sostanza stupefacente nascosta all'interno dei tubi attorno ai quali erano arrotolate le tele. 

I finanzieri hanno dunque messo in atto la tecnica della “consegna controllata” al fine di acquisire ulteriori prove utili a individuare i responsabili del traffico di droga seguendo, in incognito ed a distanza, la spedizione fino alla consegna al destinatario avvenuta a Cles, in provincia di Trento.

L'intervento in flagranza ha consentito alla polizia economico-finanziaria di sequestrare la spedizione contenente circa 4 chili di cocaina e di arrestare un cittadino boliviano.

Durante il fermo i finanzieri hanno perquisito l’abitazione dell’arrestato residente nella cittadina trentina, rinvenendo un altro chilo di cocaina, nascosta in barattoli di alluminio con doppi fondi sigillati e foderati con tessuti di vario tipo, in statuette etniche raffiguranti animali, in un pacchetto di gomme da masticare ed in un contenitore pieno di riso.

Le attività di indagine hanno consentito ai finanzieri di individuare anche il mittente della spedizione, un cittadino di nazionalità brasiliana, non presente sul territorio italiano. Pertanto, le Fiamme Gialle procederanno con approfondimenti e sviluppi investigativi per ricostruire tutti gli aspetti della vicenda ed individuare ulteriori soggetti coinvolti.

Tale operazione, fa sapere la Guardia di Finanza, ha consentito di impedire la messa in circolo di 5'000 dosi di cocaina nelle strade di Cles e, più in generale, nella provincia di Trento. Il valore della droga sequestrata ammonta a circa 800'000 euro. 

Guardia di Finanza
Guarda le 3 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-19 01:18:33 | 91.208.130.85