keystone-sda.ch (RAUL SANCHIDRIAN)
Continua a bruciare l'enorme incendio nei dintorni di Ávila.
+3
SPAGNA
16.08.2021 - 15:510

Fronte incendi in Spagna: continuano a bruciare i dintorni di Ávila, dopo una domenica drammatica

Il perimetro del rogo è calcolato in 80 chilometri

ÁVILA - È rimasto attivo anche nella giornata di lunedì l'incendio che ha bruciato oltre 10mila ettari nei dintorni della città spagnola di Ávila. Circa 1000 residenti di alcuni villaggi hanno dovuto abbandonare le proprie abitazioni domenica, in quella che è stata la giornata più drammatica. I focolai sono arrivati a non più di 50 metri dalle abitazioni, senza tuttavia danneggiarne alcuna.

Il fuoco non è sotto controllo ma la situazione, anche grazie all'impegno della popolazione e dei contadini, è in fase di miglioramento. Sono più di 500 gli uomini impegnati nelle operazioni di spegnimento, come riferito dai media spagnoli. L'intervento dei mezzi aerei si è dimostrato determinante per cercare di contenere un rogo che ha un perimetro calcolato in 80 chilometri.

Le enormi dimensioni dell'incendio ostacolano il lavoro su più fronti. È stata nel frattempo chiarita l'origine da parte dei residenti e delle autorità locali: sabato il motore di un'auto si è surriscaldato ed è andato in fiamme. Immediatamente la zona boschiva al margine della strada ha cominciato a bruciare e, complici le altissime temperature registrate nel fine settimana (sopra i 40 gradi), l'incendio si è propagato rapidamente.

keystone-sda.ch (RAUL SANCHIDRIAN)
Guarda tutte le 7 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-04 08:04:34 | 91.208.130.87