Immobili
Veicoli

TAIWANLa polizia: «Colpa di un camion senza freno a mano che è finito sui binari»

02.04.21 - 16:27
Il mezzo pesante si trovava in un cantiere, i morti sono 51 e i feriti 146
keystone-sda.ch (Taiwan Red Cross HANDOUT)
La polizia: «Colpa di un camion senza freno a mano che è finito sui binari»
Il mezzo pesante si trovava in un cantiere, i morti sono 51 e i feriti 146

Il Taroko Express, composto da otto vagoni e con 488 persone a bordo, era partito da Nuova Taipei ed era diretto a Taitung. I soccorritori sono giunti sulla scena del disastro circa 25 minuti dopo i fatti.

Camion incustodito e finito sui binari 

Secondo la prima ricostruzione della polizia, il deragliamento è avvenuto dopo che un camion, lasciato incustodito e senza freno a mano, è rotolato giù dal terrapieno del cantiere sovrastante ed è finito sui binari. «L'autista del camion non era nel veicolo quando è scivolato lungo il pendio» ha dichiarato un portavoce. L'uomo - che è risultato essere il responsabile del cantiere, un 49enne - è stato poi rintracciato nelle vicinanze ed è stato portato in una stazione di polizia per essere interrogato. «Il treno stava per entrare nel tunnel Chingshui quando si è scontrato con un camion che era rotolato giù da un terrapieno da un cantiere edile» ha ribadito Feng Hui-sheng, vicedirettore generale delle ferrovie taiwanesi.

La polizia ha detto che due delle carrozze anteriori del treno sono deragliate mentre le altre si sono schiantate contro il muro del tunnel. Si tratta del peggiore disastro ferroviario a Taiwan degli ultimi 40 anni. Feng ha aggiunto che l'inchiesta interna sta appurando se il freno a mano sia stato azionato correttamente, oppure se l'incidente sia imputabile a un altro errore umano o a un guasto meccanico.

I passeggeri

Un passeggero ha dichiarato a una televisione locale: «Ho sentito un forte rumore e subito dopo il treno si è schiantato. Pensavo di avere un braccio rotto, ma per fortuna è ok». Un altro viaggiatore ha spiegato che le luci all'interno delle carrozze si sono spente quando il treno si è schiantato. «Era un disastro, con i passeggeri che cadevano sul pavimento e le loro cose sparse dappertutto». 

Tra le 51 vittime c'è un cittadino francese, mentre tra i feriti ci sono persone provenienti dal Giappone e da Macao. I sopravvissuti sono ricoverati in cinque differenti ospedali.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO