Archivio Keystone
REGNO UNITO
05.12.2020 - 09:390

Sindaco di Liverpool in manette

L'arresto è avvenuto per corruzione e intimidazione di testimoni al termine di un'indagine di polizia

LIVERPOOL - Il sindaco di Liverpool Joe Anderson è stato arrestato, insieme ad altre quattro persone, con l'accusa di associazione a delinquere finalizzata alla corruzione e intimidazione di testimoni al termine di un'indagine di polizia - Operazione Aloft - durata un anno e concentratasi su una serie di imprenditori immobiliari. Lo riporta la Bbc.

Immediata la reazione del consigliere Richard Kemp, leader del gruppo di opposizione dei Liberal democratici nel consiglio comunale di Liverpool: «Anderson dovrebbe seguire l'esempio di suoi predecessori che si sono trovati in situazioni analoghe e allontanarsi dal Consiglio comunale e lasciare la poltrona di sindaco mentre il processo legale fa il suo corso».

Il profilo di Anderson, a livello nazionale, è uscito rafforzato durante l'attuale pandemia grazie al ruolo di promotore dei test di massa di coronavirus a Liverpool. Una risposta al virus che è stata elogiata dal premier Boris Johnson.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-01-18 18:33:19 | 91.208.130.86