Deposit (archivio)
ITALIA
24.08.2020 - 21:370

Bomba d'acqua a Cortina e le strade diventano fiumi

Una cinquantina gli interventi dei Vigili del Fuoco per il maltempo.

CORTINA D'AMPEZZO - Una bomba d'acqua si è abbattuta stasera su Cortina D'Ampezzo, provocando allagamenti diffusi, e trasformando molte strade in torrenti. Il maltempo si è abbattuto nuovamente sull'Italia Settentrionale, dopo il violento nubifragio degli scorsi giorni che ha colpito diverse città, tra cui Verona.

Alcuni torrenti minori della cittadina dolomitica - in provincia di Belluno, in Veneto - sono esondati, e si contano molti scantinati invasi dalla pioggia. Gran lavoro per i vigili del fuoco, che hanno cercato di far defluire con canali improvvisati nel terreno l'enorme flusso d'acqua scaricatosi a valle, verso il centro di Cortina, dalle zone più alte.

Semi sommerso il sentiero della vecchia ferrovia. Una cinquantina finora gli interventi dei pompieri. Situazione critica nella zona di Verocai, invasa dal fango, mentre risulta allagato anche il foyer del centro congressi Alexander Hall.

Già ieri il maltempo aveva causato una frana di fango e detriti pochi chilometri prima di Cortina, nella località di Acquabona.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-19 09:51:36 | 91.208.130.89