keystone-sda.ch / STF (FACUNDO ARRIZABALAGA)
REGNO UNITO
16.05.2020 - 19:560

Il fratello di Corbyn tra i manifestanti arrestati

L'astrofisico, convinto che il coronavirus sia «una bugia», era insieme a una cinquantina di persone a Hyde Park

LONDRA - C'è anche Piers Corbyn, fratello dell'ex leader laburista Jeremy Corbyn, tra i manifestanti arrestati dalla polizia durante la protesta anti-lockdown che si è svolta oggi a Hyde Park, a Londra. Piers, che nella vita è un astrofisico, è stato portato via dagli agenti dopo essersi rifiutato di abbandonare l'assembramento e fornire le sue generalità.

Secondo quanto riportano i media britannici, Piers Corbyn avrebbe sostenuto che la pandemia di coronavirus è collegata alle nuove reti 5G e che il Covid-19 è «un mucchio di bugie per farvi il lavaggio del cervello e controllarvi».

Alla protesta organizzata allo Speaker's Corner del parco londinese hanno partecipato circa una cinquantina di persone.

keystone-sda.ch / STF (FACUNDO ARRIZABALAGA)
Guarda le 3 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-30 00:01:37 | 91.208.130.89