Keystone (archivio)
+7
BRASILE
01.03.2019 - 14:540

Diga crollata, sale ancora il bilancio delle vittime

A più di un mese dalla tragedia i morti accertati salgono a 186, mentre i dispersi sono 122

SAN PAOLO - È salito a 186 morti il bilancio delle vittime del disastro causato dalla rottura della diga di scarti minerari di Brumadinho, nello stato brasiliano di Minas Gerais.

Secondo quanto riferito dalla Protezione civile locale, sono ancora 122 i dispersi per la colata di fango che ha devastato gli edifici della compagnia Vale, proprietaria della struttura, e una zona rurale della città.

Il disastro è avvenuto il 25 gennaio e le cause sono ancora in fase di accertamento.

Keystone (archivio)
Guarda tutte le 11 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-15 07:21:39 | 91.208.130.85