Cerca e trova immobili

Attualità130mila coscritti questo autunno, Putin ci mette la firma

29.09.23 - 16:41
Verranno richiamati in servizio giovani di età compresa fra i 18 e i 27 anni
keystone-sda.ch (MAKSIM BLINOV/KREMLIN / POOL)
Fonte Ats ans
130mila coscritti questo autunno, Putin ci mette la firma
Verranno richiamati in servizio giovani di età compresa fra i 18 e i 27 anni

MOSCA - Il presidente russo Vladimir Putin ha firmato il decreto sulla coscrizione autunnale dei cittadini russi per il servizio militare. Lo riporta la Tass.

Il decreto prevede il periodo "dal 1 ottobre al 31 dicembre 2023 per effettuare la coscrizione al servizio militare di cittadini della Federazione Russa di età compresa tra 18 e 27 anni che non sono nelle riserve" e riguarderà 130'000 persone.

Secondo quanto riferito dalla Tass, nella precedente coscrizione periodica russa, avvenuta in primavera, sono state chiamate al servizio militare 147 mila persone e lo scorso autunno 120 mila persone.

In media, negli ultimi anni, ogni coscrizione periodica in Russia ha interessato circa 130 mila persone, scrive la Tass. Nell'agosto di quest'anno è stata adottata una legge per innalzare il limite massimo dell'età di leva da 27 a 30 anni, ma le modifiche entreranno in vigore dal 1. gennaio 2024.

Questa mattina Vladimir Tsimlyansky, vice capo del dipartimento di organizzazione e mobilitazione dello Stato maggiore russo, ha chiarito che i soldati arruolati durante questa coscrizione autunnale «non saranno schierati nella Repubblica popolare di Lugansk, nella Repubblica popolare di Donetsk, nella regione di Kherson o nella regione di Zaporizhzhia per svolgere compiti nell'operazione militare speciale», come Mosca definisce l'invasione dell'Ucraina.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Nikko 9 mesi fa su tio
E quindi altri 100’000 giovani che scapperanno all’estero?

Geremia 9 mesi fa su tio
Vada come vada questa guerra, per il suo orgoglio Putin avrà distrutto oltre all’Ucraina anche la russia.

Mat78 9 mesi fa su tio
130’000 e non va andranno in Ucraina…tutti per una parata al Cremlino? È ancora c’è gente che non ha realizzato che la russia racconta solo menzogne

Roggino 9 mesi fa su tio
Dove sono finiti tutti i sostenitori del Cremlino?!

Keope1963 9 mesi fa su tio
Risposta a Roggino
Forse hanno ricevuto l’ordine di marcia

s1 9 mesi fa su tio
Risposta a Keope1963
Dove sono le notizie sul conflitto

Marco2023 9 mesi fa su tio
poveri ragazzi...

Tirasass 9 mesi fa su tio
Richiamati al macello

TheQueen 9 mesi fa su tio
Un c r i m i n a le come il suo predecessore in germania negli anni 40. Tanti morti per un desiderio personale, per vaneggiamenti di una mente fuori controllo

Pensopositivo 9 mesi fa su tio
La invasione speciale di Putin ...

Olly 9 mesi fa su tio
La realtà reale nessuno la conosce, se non Putin ahahahahah poi a ognuno di noi è dato di dire la sua.

Dannn 9 mesi fa su tio
Ma perché i média non smettono di parlare di questo criminale ?

Keope1963 9 mesi fa su tio
alcuni credono che la Russia non stia utilizzando tutte le sue capacità militari contro l’Ucraina. Il tentativo di conquistare l’Ucraina è andato terribilmente male per Putin. In un sistema in cui a tutti viene fatto il lavaggio del cervello per costringerli all’obbedienza cieca, le cose possono funzionare bene per molto tempo fino a quando tutto improvvisamente crolla. Nessun paese ha l’ambizione di attaccare la Russia. La minaccia più evidente per Putin e il suo cartello è il conflitto interno. Putin è indebolito. Ha avuto bisogno di Prigozhin e del suo esercito privato più di quanto Prigozhin abbia avuto bisogno di Putin.

Keope1963 9 mesi fa su tio
Le cifre delle periodiche coscrizioni lascia intuire le cifre di coloro che non torneranno mai a casa. Che inutile macello.

Keope1963 9 mesi fa su tio
Le cifre delle coscrizioni periodiche permettono di stimare abbastanza intuitivamente le cifre di coloro che non torneranno a casa. Che inutile macello

Sig der sauer 9 mesi fa su tio
Ci saranno anche tutti figli di oligarchi e propagandisti? Penso comunque che nonostante i divieti di espatrio ci sarà un discreto fuggi fuggi.

Sig der sauer 9 mesi fa su tio
Risposta a Sig der sauer
E mentre Putin ci mette una firma, i coscritti ci rimetteranno le nati che, perché non verranno mandati nelle regioni citate, cerrrrto!

W.Bernasconi 9 mesi fa su tio
Risposta a Sig der sauer
Vero, anche secondo me.
NOTIZIE PIÙ LETTE