Cerca e trova immobili

STATI UNITI«Gli americani non vogliono Trump», che rischia per il presunto stupro

23.04.23 - 22:02
Lo dice un sondaggio: «Il 70% degli americani non lo vuole come candidato». E all'orizzonte c'è il processo a New York
Reuters
Fonte ats ans
«Gli americani non vogliono Trump», che rischia per il presunto stupro
Lo dice un sondaggio: «Il 70% degli americani non lo vuole come candidato». E all'orizzonte c'è il processo a New York

NEW YORK - Il 70% degli americani non vuole che Donald Trump si candidi al 2024. È quanto emerge da un sondaggio dell'Associated Press e del Norc, il centro di ricerca dell'università di Chicago. Dalla rilevazione si evince che il 44% dei repubblicani non vuole l'ex presidente, a fronte del 93% dei democratici e del 63% degli indipendenti.

Un periodo difficile per The Donald che, oltre ad affrontare le accuse e l'incriminazione per frode legate alla vicenda dei pagamenti alla porno star Stormy Daniels, è stato citato in giudizio dalla scrittrice E Jean Carroll. L'editorialista sostiene infatti che Trump l'abbia aggredita sessualmente all'interno del camerino di un grande magazzino, a New York negli anni '90. Dunque una nuova tegola lanciata sulla futura corsa alla Casa Bianca del leader repubblicano.

La nuova accusa di stupro e diffamazione è stata possibile, anche a distanza di quasi quarant’anni dai fatti, perché lo Stato di New York ha temporaneamente consentito alle vittime di reato di poter depositare cause, anche se andate in prescrizione. 

Il tycoon ha già da tempo smentito tutta la vicenda dal suo profilo social Truth, definendola «completamente inventata» ma la scorsa settimana un giudice federale ha respinto la richiesta della difesa di rinviare il processo per violenza sessuale e diffamazione.

Dunque il primo capitolo processuale presso il tribunale di Manhattan, fissato per il 25 aprile, resta confermato, anche se con Trump assente.

COMMENTI
 

tulliusdetritus 10 mesi fa su tio
Lo stesso sondaggio dice anche che una identica percentuale di popolazione non vuole nemmeno Biden. Ma bisogna essere giornalisti non faziosi per dare anche questa notizia

Emib5 10 mesi fa su tio
Risposta a tulliusdetritus
Tipico di chi non ha qualcosa da dire, parlare di altro, ad esempio dei democratici. Posso anche essere d'accordo che Biden è stata una scelta per raccogliere parte dei voti di destra, ma sarei felice da sentire da persone di destra che Trump è stata la scelta peggiore che potessero fare, e non tirate fuori la panzana che non ha iniziato nessuna guerra, è solo frutto del caso storico, non certo perché sia un pacifista.

Spartan555 10 mesi fa su tio
Hanno cosí paura di Trump i democratici, che si inventano le cose più incredibili. È dal 2016 che lo passano al setaccio e non hanno cavato un ragno dal buco. Vuol dire che Trump dev‘essere pulito al 100%. Vergogna ai democratici.

Nikko 10 mesi fa su tio
Risposta a Spartan555
Oppure vuol dire che Trump è sempre riuscito a cavarsela con i suoi metodi dilatori e mafiosi?

LaLussy 10 mesi fa su tio
🤣 non so se siano più assurde notizie come queste o il fatto che tio non lascia scrivere semplici avverbi che fanno parte del dizionario!

pharmapro 10 mesi fa su tio
Tutte f a ke ne ws

Johari 10 mesi fa su tio
Sondaggio pilotato?

Nikko 10 mesi fa su tio
Il cerchio si stringe?

66Giorgio 10 mesi fa su tio
Che pena!
NOTIZIE PIÙ LETTE