Archivio Depositphotos (immagine illustrativa)
PAESI BASSI
18.09.2021 - 20:450

Aumentano i furti di cani, l'allerta della polizia

Il fenomeno si riscontra nei Paesi Bassi, dove le autorità invitano i proprietari a tenere d'occhio i quadrupedi

AMSTERDAM - L'ultimo episodio è stato quello di Tycho, un cane rapito da tre uomini e poi ritrovato morto. Ma purtroppo non si è trattato di un caso eccezionale. Nei Paesi Bassi, in questi ultimi tempi, la frequenza di rapimenti o furti di cani è stata tale che ha spinto la polizia a lanciare l'allerta. I proprietari sono quindi stati invitati a non perdere mai d'occhio il loro amici a quattro zampe.

Perché se è vero in generale che il cane è considerato come il quadrupede più fedele amico dell'uomo, non si può dire, evidentemente, che sia sempre vero anche il contrario.

Sui media locali si parla in questi giorni di molteplici segnalazioni di cani rapiti o rubati e molto spesso questi casi restano irrisolti. «La polizia registra il furto, ma nonostante questo - ha detto un portavoce delle forze dell'ordine di una regione nel sudovest del paese - raramente si riesce a indagare sul caso». Per questo la polizia ha invitato i proprietari a tenere gli occhi ben aperti sul loro cane e su chiunque gli si avvicini.

Le principali vittime di questa attività criminale, in base alle informazioni raccolte, sono i cani di razza. «Possono essere rapiti per essere rivenduti oppure per farli accoppiare e vendere poi i cuccioli» ha aggiunto il portavoce. «Con alcune razze particolarmente ricercate può diventare un grosso business».

Difficile dire quanto il fenomeno sia in crescita poiché la polizia non è in grado di fornire dati specifici sui furti di cani poiché finiscono nel conteggio generale dei furti.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-20 00:46:26 | 91.208.130.87