KEYSTONE
È stata richiesta la reintroduzione delle barriere protettive intorno al Campidoglio di Washington.
STATI UNITI
10.09.2021 - 13:320

La polizia ha chiesto di rimettere le barriere protettive attorno al Campidoglio

C'è preoccupazione per la manifestazione del 18 settembre, a sostegno dei partecipanti ai fatti del 6 gennaio

WASHINGTON - A Washington potrebbero rispuntare le barriere protettive che per mesi hanno circondato il Campidoglio, dopo la giornata di guerriglia del 6 gennaio. Una richiesta in tal senso, riferisce l'agenzia stampa Associated Press, arriva dalle autorità di sicurezza della capitale. 

C'è preoccupazione per una manifestazione in programma il prossimo 18 settembre, che potrebbe vedere la partecipazione degli stessi gruppi estremisti che hanno dato l'assalto al Campidoglio. Si tratta di una dimostrazione per chiedere «giustizia» per le centinaia di persone finite sotto inchiesta per l'assalto.

Il piano di sicurezza, in via di definizione, prevede un perimetro recintato nelle strade attorno al Campidoglio e alla Corte Suprema. La polizia di Capitol Hill ha inoltrato una richiesta formale che probabilmente verrà accolta, ha aggiunto una fonte.

Un accenno in merito è stato fatto dalla speaker della Camera Nancy Pelosi. «Intendiamo mantenere intatta l'integrità del Campidoglio».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-19 01:21:56 | 91.208.130.87