Deposit
Il fiume Niger (immagine generica)
NIGERIA
27.05.2021 - 09:180
Aggiornamento : 09:50

Barca affonda nel Niger: si temono fino a 160 morti

Il natante, sovraccarico, era «era di legno vecchio e in cattivo stato».

BIRNIN KEBBI - Almeno 156 persone risultano disperse e quattro hanno perso la vita nel naufragio di una barca sul Niger nel nord ovest della Nigeria. L'imbarcazione era «vecchia» e sovraccarica, fanno sapere le autorità.

«Al momento, solo 20 persone sono state ritrovate in vita, quattro sono morte e le restanti 156 continuano a risultare disperse e si considerano annegate», ha indicato il responsabile locale delle vie fluviali, Yusuf Birma, come riporta l'AFP. «La capacità della barca era di molto inferiore ai 180 passeggeri che trasportava», ha precisato.

L'imbarcazione, ha continuato Birma, «era di legno vecchio e in cattivo stato». Era diretta a un mercato locale e trasportava anche dei sacchi di sabbia, ha reso noto il responsabile amministrativo del dipartimento di Ngaski, nello Stato nigeriano di Kebbi, Abdullahi Buhari Wara. La barca è affondata dopo circa un'ora di navigazione.  


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-21 15:46:28 | 91.208.130.87