Archivio Keystone
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
NUOVA ZELANDA
47 min
Neozelandesi stremati tornano a casa via mare
C'è chi non ne può più delle lunghe liste d'attesa, e ha affrontato dieci giorni di navigazione
MONDO
1 ora
Se «Facebook non vuole più essere Facebook»
Il colosso social prepara la svolta. Ne parliamo con Eleonora Benecchi, docente di Culture digitali dell'USI.
NORDEST EUROPEO
10 ore
Rubinetti russi agli sgoccioli in una Moldavia sempre più europea
Tra le autorità moldave e la società russa fornitrice di gas Gazprom è scontro totale per un aumento dei prezzi
MONDO
10 ore
Merck, pillola anti-Covid garantita anche ai Paesi più poveri
L'azienda americana cederà la licenza per la produzione del generico del suo antivirale
Italia
11 ore
Trovata morta la madre sospettata di aver ucciso le figlie
La donna è stata rinvenuta nelle scorse ore nell'acqua del fiume Adige
STATI UNITI
13 ore
Emesso il primo passaporto di genere X
L'opzione sarà offerta a tutti a partire dall'inizio del prossimo anno
FRANCIA
14 ore
13 veicoli dati alle fiamme e razzi contro pompieri e polizia
Tutto potrebbe essere stato innescato dall'arresto di due giovani accusati di traffico di droga
MONDO
15 ore
Niente più fame nel mondo? Basterebbe il 2% del patrimonio di Elon Musk
Il direttore del Programma alimentare mondiale delle Nazioni Unite invita i più ricchi del pianeta a «farsi avanti»
ITALIA
15 ore
Niente da fare per il DDL Zan in Senato
La proposta di accantonare il voto di legge è passata con 154 favorevoli, 131 contrari e 2 astenuti
STATI UNITI
18 ore
Di cosa è morto Brian Laundrie? L'autopsia non dà una risposta
La vicenda dei due giovani continua a far parlare di sé, e sono ancora molte le domande senza risposta
UNIONE EUROPEA
18 ore
Rubate le chiavi per generare i certificati Covid europei
Si è deciso di annullare subito tutti i pass fasulli, il caso è esploso dopo la scoperta di quello di Adolf Hitler
ITALIA
11.05.2021 - 11:370
Aggiornamento : 12:49

Hai avuto il Covid? «Gli anticorpi durano fino a 8 mesi»

Lo sostiene l'Istituto Superiore di Sanità (Iss) italiano, sulla base di uno studio svolto con l'Ospedale San Raffaele

La durata, inoltre, non dipende da fattori come l'età, la gravità della malattia o la presenza di altre patologie

MILANO - Gli anticorpi contro il SARS-CoV-2 «persistono nei pazienti fino ad almeno otto mesi dopo la diagnosi di Covid-19».

Lo ha annunciato l'Istituto Superiore di Sanità (Iss) italiano, sulla base di uno studio realizzato in collaborazione con l'Ospedale San Raffaele di Milano e pubblicato sulla rivista Nature Communications.

I risultati della ricerca, una delle più ampie a riguardo, confermano anche che la durata della permanenza degli anticorpi «è indipendente dalla gravità della malattia, dall'età dei pazienti o dalla presenza di altre patologie».

Inoltre, «la loro presenza precoce è fondamentale per combattere l’infezione con successo», hanno annunciato i ricercatori, spiegando che «chi non riesce a produrli entro i primi quindici giorni dal contagio è a maggior rischio di sviluppare forme gravi di Covid-19».

La ricerca ha delle implicazioni «sia nella gestione clinica della malattia nel singolo paziente, sia nel contenimento della pandemia» ha commentato Gabriella Scarlatti, che ha coordinato la ricerca. «Secondo i nostri risultati, i pazienti incapaci di produrre anticorpi neutralizzanti entro la prima settimana dall’infezione vanno identificati e trattati precocemente».

«Gli stessi risultati ci danno però anche due buone notizie», ha poi aggiunto la ricercatrice, «la prima è che la protezione immunitaria conferita dall’infezione persiste a lungo; la seconda è che la presenza di una pre-esistente memoria anticorpale per i coronavirus stagionali non costituisce un ostacolo alla produzione di anticorpi contro SARS-CoV-2».

Infatti, secondo i dati analizzati dai ricercatori del San Raffaele, la riattivazione di anticorpi pre-esistenti per i coronavirus stagionali non ha alcuna influenza nel ritardare la produzione degli anticorpi specifici per SARS-CoV-2, e non è associata a maggior rischio di decorsi gravi del Covid-19.

Lo studio, spiegano gli istituti, è stato condotto seguendo nel tempo 162 pazienti positivi a SARS-CoV-2, con sintomi di entità variabile, che si sono presentati al pronto soccorso dell’Ospedale San Raffaele durante la prima ondata della pandemia in Italia. Su 162 pazienti, 134 sono stati ricoverati. A otto mesi dalla diagnosi, erano solo tre i pazienti che non mostravano più positività al test degli anticorpi.

Il prossimo step? «Capire se queste risposte efficaci sono mantenute anche con la vaccinazione e soprattutto contro le nuove varianti circolanti, cosa che stiamo già studiando in collaborazione con i colleghi dell'ISS», ha concluso Gabriella Scarlatti.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
pillola rossa 5 mesi fa su tio
Fatemelo fare!
seo56 5 mesi fa su tio
Siamo alle comiche...
Heinz 5 mesi fa su tio
@seo56 I tuoi commenti sono comici !!!
F/A-19 5 mesi fa su tio
Questi devono durare poco perché oramai il business dei vaccini deve durare a lungo.
Talos63 5 mesi fa su tio
Probabilmente anche di più di 8 mesi … Io personalmente, da un controllo sierologico, mi ritrovo con tantissimi anticorpi dopo ben 14 mesi.
Heinz 5 mesi fa su tio
@Talos63 Il titolo è sbagliato, durano ALMENO 8 mesi visto che solo 3 casi non avevano anticorpi a quella data, come scritto alla fine dell'articolo.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-28 07:17:44 | 91.208.130.87