Keystone
Ursula Von der Leyen.
UNIONE EUROPEA
20.01.2021 - 12:460

«La chiusura generalizzata delle frontiere non ha senso»

Lo sostiene la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen

BRUXELLES - «La chiusura generalizzata delle frontiere in questa situazione non ha senso», lo ha detto la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen in un discorso odierno al Parlamento europeo.

Secondo la Von der Leyen, i paesi dell'Unione Europea devono in primis sincronizzare l'introduzione delle misure di vaccinazione. È chiaro, comunque, che gli Stati potrebbero aver bisogno di ulteriori restrizioni, ma non dovrebbero in questo caso optare per una chiusura a tappeto dei confini per mantenere bassi i casi di coronavirus. 

Infatti, tale opzione «danneggia il funzionamento del nostro mercato interno, e non è efficace quanto le misure mirate». Secondo la presidente, «è per questo che abbiamo bisogno di un approccio comune per testare, tracciare, viaggiare e controllare le frontiere».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
seo56 2 mesi fa su tio
No comment 🤐🤐🤐
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-14 19:30:33 | 91.208.130.89