keystone-sda.ch
L'emiro del Qatar Tamim bin Hamad al-Thani (a sinistra) e il principe ereditario saudita Mohammed bin Salman
ARABIA SAUDITA
05.01.2021 - 14:570

I Paesi del Golfo riaccolgono il Qatar

Hanno firmato un accordo che mette fine a tre anni di tensioni. Bin Salman: «Uniti contro la minaccia iraniana».

AL-ULA - Gli Stati del Golfo hanno firmato quello che il principe saudita Mohammed bin Salman ha definito «un accordo per la solidarietà e la stabilità» della regione, che mette in particolare fine a tre anni di embargo al Qatar da parte di Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti e Bahrein.

La firma è avvenuta nel corso del vertice del Consiglio di cooperazione del Golfo (Gcc) in corso ad Al-Ula, in Arabia Saudita, durante il quale bin Salman ha ringraziato Stati Uniti e Kuwait per la mediazione che ha portato alla fine della crisi.

Il principe ha sottolineato la necessità di promuovere lo sviluppo della regione, «per affrontare le sfide che ci circondano, in particolare la minaccia posta dal regime iraniano con il suo programma nucleare e i missili balistici, volti al sabotaggio e alla distruzione». Proprio l'asserita vicinanza del Qatar a Teheran e a gruppi radicali islamisti aveva fatto scattare l'embargo.

Bin Salman ha accolto l'emiro del Qatar, sceicco Tamim bin Hamad al-Thani, per la prima volta in Arabia Saudita dall'inizio della crisi, con un abbraccio, un'immagine rilanciata dai media locali.
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-23 08:40:51 | 91.208.130.85