Reuters
VIETNAM
05.01.2021 - 18:050

Affronto alla libertà di stampa: tre giornalisti arrestati

Il giornalista di spicco Pham Chi Dung è stato condannato a 15 anni di prigione

HO CHI MINH CITY - Il Vietnam ha condannato a oltre dieci anni di carcere tre giornalisti, in un altro attacco alla libertà di stampa e al pensiero indipendente in un Paese dove le autorità sono impegnate a reprimere ogni tipo di dissenso in vista di un importante summit del Partito Comunista al potere che si svolgerà a fine mese.

Lo ha riportato l'agenzia Reuters. Il giornalista di spicco, Pham Chi Dung, è stato condannato a 15 anni di carcere con l'accusa di aver realizzato e diffuso materiale di propaganda contro lo Stato.

Dung è anche il fondatore dell'Associazione dei giornalisti indipendenti del Vietnam, un gruppo non autorizzato che è stato fondato sette anni fa in un paese dove tutti i media sono di proprietà dello Stato. Altri due giornalisti, Nguyen Tuong Thuy e Le Huu Minh Tuan, sono stati condannati con accuse simili dal tribunale di Ho Chi Minh City, ricevendo 11 anni ciascuno.

In molti hanno criticato il Governo e denunciato la detenzione dei giornalisti. «Gli accusati sono completamente innocenti, e il loro arresto è una palese violazione della Costituzione vietnamita e delle leggi internazionali», ha detto al NY Times Nguyen Quang A, uno dei dissidenti più importanti del Paese.

Secondo Quang A, gli arresti nascono dal panico che nasce dalla prospettiva «che la gente si sollevi per chiedere ed esercitare le proprie libertà».

Il tribunale di Ho Chi Minh City ha accusato Dung di aver fondato l'associazione dei giornalisti solo per incitare la gente a diffamare il Partito Comunista.

A fine mese, lo ricordiamo, il Congresso nazionale selezionerà i leader del paese per i prossimi cinque anni.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-26 18:37:36 | 91.208.130.87