Immobili
Veicoli

STATI UNITITrump pensa a fare un evento durante l'inaugurazione di Biden

01.12.20 - 16:42
L'idea dell'attuale Presidente è di lanciare la campagna per le presidenziali del 2024
Keystone
Fonte ats ans
Trump pensa a fare un evento durante l'inaugurazione di Biden
L'idea dell'attuale Presidente è di lanciare la campagna per le presidenziali del 2024

WASHINGTON - L'ultimo dispetto di Donald Trump prima di lasciare la Casa Bianca a Joe Biden potrebbe essere un evento in stile campagna elettorale il giorno del giuramento del nuovo presidente, il prossimo 20 gennaio.

Come riportano alcuni media americani citando fonti vicine alla Casa Bianca, l'obiettivo di Trump è lanciare proprio in occasione dell'Inauguration Day la sua candidatura per le presidenziali del 2024.

In generale, lo ricordiamo, il Presidente che lascia la propria carica partecipa all'evento organizzato dal Presidente-eletto nel giorno dell'inaugurazione.

Donald Trump ha nel frattempo raccolto circa 170 milioni di dollari dopo aver lanciato, all'indomani dell'election day, la sua campagna contro brogli finora mai dimostrati.

Ma il 75% delle donazioni per l'"Election Defense Fund" sarebbe andato in realtà ad un nuovo Pac (comitato di azione politica, ndr) creato a metà novembre, "Save America", che potrebbe essere usato per finanziare le sue prossime mosse politiche. Lo scrive il "New York Times". L'altro 25% invece è stato indirizzato verso il partito repubblicano.

Joe Biden ha invece ricevuto la telefonata del segretario generale dell'Onu, Antonio Guterres, che gli ha espresso le sue congratulazioni. Guterres, si legge in una nota del portavoce del Palazzo di Vetro, ha «sottolineato il ruolo essenziale svolto dalla duratura e stretta cooperazione tra Usa e Nazioni Unite».

Inoltre, «non vede l'ora di lavorare con Biden e il suo team per costruire sulla partnership in modo da affrontare le questioni urgenti che il mondo si trova davanti, tra cui la pandemia di coronavirus, il cambiamento climatico, la difesa di pace e sicurezza, e la promozione dei diritti umani».

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO