Keystone
Javad Zarif
IRAN
09.11.2020 - 10:070

L'Iran: «A gennaio Trump se ne sarà andato, ma noi resteremo per sempre»

Teheran si appella ai Paesi del Golfo e condanna il «disastroso bullismo» del presidente americano uscente.

TEHERAN - «Un sincero messaggio ai nostri vicini: tra 70 giorni Trump se ne sarà andato, ma noi resteremo per sempre. Scommettere sugli estranei per garantire la sicurezza non è mai una buona puntata. Porgiamo la mano ai nostri vicini per avviare un dialogo per risolvere le differenze. Solo insieme possiamo costruire un futuro migliore per tutti».

Così si è espresso su Twitter il ministro degli esteri iraniano, Mohammad Javad Zarif, commentando l'esito delle elezioni negli Stati Uniti e le sue ripercussioni sul Medio Oriente, in particolare sui Paesi del Golfo appoggiati dall'amministrazione di Trump contro Teheran.

«Il popolo americano ha parlato. E il mondo sta osservando se i nuovi leader abbandoneranno il disastroso bullismo illegale del regime uscente e accetteranno il multilateralismo», ha scritto Zarif in un altro messaggio, sempre su Twitter.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Moga 10 mesi fa su tio
Vedrete che sberle dai "democratici" a suon di bombe!
franco1956 10 mesi fa su tio
Che si preparino gli Americani,con questo,le guerre fioccano come caramelle,per la gioia del popolo e delle lobby degli armamenti.
occhiaperti 10 mesi fa su tio
Non è ne il compito, ne diritto ne la competenza della Main Stream Media di alzare una persona sulla poltrona del presidente degli USA. Visto cosi, per il momento, non è conosciuto il risultato finale. Vedremo ns CF Simonetta Sommaruga a scusarsi per aver congratulato la persona sbagliata tropo presto - che si dimette!
francox 10 mesi fa su tio
Anche Zarif a confronto di Trump passa per filantropo.
seo56 10 mesi fa su tio
Eccoli lì ad alzare la cresta... ne vedremo delle belle
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-17 13:22:45 | 91.208.130.86