Keystone
AUSTRIA
02.11.2020 - 20:580
Aggiornamento : 03.11.2020 - 06:33

Attacco terroristico a Vienna: spari all'impazzata sui passanti

Si temono fino a sette morti. Terroristi in azione in almeno sei luoghi diversi.

Il rabbino della sinagoga nei pressi della quale è iniziato l'attacco: «L'attentatore non puntava al tempio».

VIENNA - Attacco terroristico in pieno centro a Vienna. A confermarlo a ORF è il ministro dell'Interno austriaco, Karl Nehammer, che nella tarda serata di lunedì faceva sapere che diversi attentatori erano ancora in azione nella capitale austriaca.

Alle 22.30, la polizia di Vienna confermava che l'attacco ha avuto inizio intorno alle 20 in Seitenstettengasse e che «diversi» terroristi hanno agito in almeno sei luoghi diversi della città. Il bilancio ufficiale provvisorio è di una vittima e diversi feriti, tra i quali un poliziotto. Le autorità sanitarie comunicano il ricovero di 15 persone. Gli agenti hanno ucciso uno degli attentatori.

Il numero delle vittime, però, potrebbe essere più alto. I servizi di primo soccorso della Città di Vienna parlano infatti di più morti. Kurier riferisce dal canto suo di voci non confermate di sette vittime, tra cui un poliziotto, e della presa di ostaggi.

Secondo le prime informazioni diffuse dalla Kronen Zeitung, intorno alle 20 un poliziotto di guardia a una sinagoga in Seitenstettengasse sarebbe stato raggiunto da colpi d'arma da fuoco e sarebbe rimasto ferito in maniera grave. Uno dei presunti attentatori si sarebbe fatto saltare in aria per mezzo di una cintura esplosiva. Almeno uno sarebbe stato fermato, fa sapere il Ministero dell'interno. 

Secondo alcune testimonianze raccolte da ORF, una persona che imbracciava un fucile automatico è stata vista correre sparando all'impazzata lungo la strada in cui si trova la sinagoga, che afferisce alla Comunità religiosa israelitica di Vienna (IKG). Si è poi diretta verso Schwedenplatz, dove ha di nuovo aperto il fuoco. A quel punto sarebbe arrivata la polizia. 

Raggiunto da Kurier, anche il rabbino Schlomo Hofmeister, che vive sopra la sinagoga, dice di aver visto uno degli attentatori muoversi lungo Seitenstettengasse sparando a delle persone sedute nella via e nella vicina Judengasse. «Non ha mirato verso il tempio cittadino», ha precisato il religioso.   

Nel centro di Vienna è stato dispiegato un importante dispositivo di polizia. Nell'area sono stati uditi svariati colpi d'arma da fuoco. L'invito alla popolazione è a evitare tutti i luoghi pubblici e i mezzi di trasporto pubblici e a nascondersi in casa o nei locali. La polizia chiede inoltre di non condividere sui social foto e video di quanto avviene nel centro cittadino per non mettere in pericolo le forze di sicurezza. 

 

Keystone
Guarda le 4 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-28 22:27:50 | 91.208.130.86