keystone-sda.ch (Chris Kleponis / POOL)
Il New York Times riferisce che Trump avrebbe pagato solo 750 dollari di tasse nel 2016, anno della vittoria alle Presidenziali.
STATI UNITI
28.09.2020 - 07:200

Per anni Trump non avrebbe pagato le tasse

Scoop del New York Times: l'anno della vittoria alle Presidenziali avrebbe versato al fisco solo 750 dollari

NEW YORK - Il quotidiano New York Times afferma di essere finalmente riuscito a consultare le dichiarazioni fiscali del presidente Donald Trump. I documenti mostrerebbero che nel 2016, anno della vittoria delle Presidenziali, il tycoon avrebbe pagato tasse federali sul reddito pari a 750 dollari. Stessa cifra per il 2017, il primo anno interamente trascorso alla Casa Bianca.

Non solo: in 10 dei 15 anni precedenti Trump non avrebbe pagato alcuna imposta sul reddito in quanto avrebbe dichiarato di aver perso più denaro di quello guadagnato. Il New York Times parla, sempre in riferimento al 2016, di «perdite e centinaia di milioni di dollari e di debiti che ha personalmente garantito».

Inoltre è in corso una battaglia decennale con il Fisco statunitense, che riguarda la legittimità di un rimborso fiscale, richiesto e ricevuto da Trump, da 72,9 milioni di dollari. «Una sentenza avversa potrebbe costargli più di 100 milioni di dollari». Il quadro dipinto dal Times è quello di «un uomo d’affari che incassa centinaia di milioni di dollari all’anno eppure accumula perdite croniche che impiega in modo aggressivo per evitare di pagare le tasse» e che «dipende sempre di più dal fare soldi da aziende che lo mettono in potenziale e spesso diretto conflitto d'interessi con il suo lavoro di presidente».

La reazione è stata immediata: «Fake News» ha dichiarato il presidente su Twitter. L'avvocato Alan Garten della Trump Organization ha affermato: «La maggior parte, se non tutti, i fatti sembrano essere inesatti», aggiungendo che «negli ultimi dieci anni, il presidente Trump ha pagato decine di milioni di dollari in tasse personali al governo federale, compresi milioni di dollari da quando ha annunciato la sua candidatura nel 2015».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-23 10:42:07 | 91.208.130.86