Keystone
STATI UNITI
06.08.2020 - 07:220

Twitter blocca l'account della campagna di Trump: «Fa disinformazione sul coronavirus»

Sotto accusa è finito un cinguettio che sosteneva che i bambini sono «quasi immuni» alla malattia.

Il profilo verrà riattivato solo quando il Tweet verrà rimosso.

WASHINGTON - Twitter ha bloccato temporaneamente l'account della campagna del presidente degli Stati Uniti Donald Trump, con la motivazione che contiene alcuni tweet che fanno disinformazione sul coronavirus. Lo ha annunciato il social media.

Nel mirino soprattutto il post di TeamTrump in cui si sostiene che i bambini sono quasi immuni al Covid-19.

Lo stesso già censurato da Facebook. I proprietari dell'account dovranno quindi eliminare quel post prima di continuare a twittare.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
cle72 8 mesi fa su tio
Tutti dire che l'uomo più "potente" usi Twitter per comunicare e quanto meno discutibile. Ma ora rido colui che con un solo yes potrebbe causare il fini mondo, bloccato per un post? Tra l'altro giustamente! Ridicolo come non mai. A casa speriamo presto per tutti

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-12 20:23:04 | 91.208.130.86