Keystone
SPAGNA
08.07.2020 - 12:280

Mascherina obbligatoria in Catalogna anche se c'è la distanza sociale

Stretta anche in Austria, dove in alcuni luoghi torna l'obbligo

BARCELLONA - L'uso della mascherina sarà obbligatorio da domani in tutta la Catalogna, anche se verrà rispettata la regola del distanziamento sociale: lo ha reso noto in Parlamento il presidente della Generalitat, Quim Torra, secondo quanto riporta El Pais.

Questa mattina, il ministro della Sanità, Salvador Illa, si era mostrato favorevole alla misura: «La mascherina è già obbligatoria se non c'è una distanza sufficiente. Non mi sembra male che la Generalitat rafforzi questa misura», aveva detto a Catalogna Radio sottolineando che a livello nazionale sono attivi ancora 67 focolai.

Stretta anche in Austria - Continuano a salire i casi di Covid in Austria. Nelle ultime 24 ore si sono aggiunti 92 contagi, smentendo la flessione di ieri (+56). L'Alta Austria ieri ha reintrodotto l'obbligo di mascherina in negozi, uffici pubblici e ristoranti.

Da oggi la mascherina torna obbligatoria anche in Carinzia nei centri turistici dalle 21 alle 2 di notte. Secondo l'assessore Sebastian Schuschnig gli appelli al senso civico non sono stati accolti. «Velden non deve diventare un Ischgl estivo», ha detto in riferimento al focolaio nel centro sciistico tirolese.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-03 11:47:18 | 91.208.130.86