keystone-sda.ch (Mark Mitchell)
La Nuova Zelanda ha dichiarato la fine della pandemia di coronavirus.
NUOVA ZELANDA
08.06.2020 - 08:550

La Nuova Zelanda si è liberata dal Covid-19

Le misure di contenimento della pandemia sono revocate. La premier Ardern esulta: «Ho fatto un balletto»

WELLINGTON - La Nuova Zelanda si è liberata dal coronavirus e revocherà le misure di contenimento della pandemia, a esclusione dei controlli alle frontiere.

Le autorità sanitarie hanno constatato che non ci sono contagi conosciuti e attivi di Covid-19. «Siamo pronti», ha dichiarato la premier Jacinda Ardern in conferenza stampa. Il governo neozelandese ha ricevuto il plauso dell'Organizzazione mondiale della sanità per come ha gestito l'emergenza in maniera prudente ma severa, con un lockdown assoluto di un mese seguito da graduali riaperture. 

Potranno ripartire tutte le attività e gli esercizi commerciali che non avevano ancora riaperto e le misure di distanziamento sociale saranno revocate. Resta il consiglio di osservare le misure d'igiene.

L'annuncio della fine della pandemia ha innescato manifestazioni di giubilo nel paese, specialmente sui social media. Il ministro del Cambiamento climatico James Shaw ha dichiarato: «So che è lunedì e tutto quanto, ma credo che stasera potrei stappare una bottiglia di bollicine e alzare un calice per brindare a questo bel paese». Anche Ardern ha detto di aver accolto la notizia con entusiasmo: «Ho fatto un balletto», ha ammesso.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-04 15:19:06 | 91.208.130.85