Immobili
Veicoli
Quarantena, oltre 900 aggressioni nei confronti della polizia
Archivio Keystone
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
INDIA
1 ora
Incendio a Mumbai, almeno sette morti e 17 feriti
Le fiamme sono divampate al 18esimo piano, sono intervenuti 13 camion dei pompieri
STATI UNITI
1 ora
"No mask" mostra il sedere a una hostess: rischia 20 anni di carcere
Il passeggero di un volo Dublino-New York di Delta andrà a processo
FOTO
GIAPPONE
2 ore
Terremoto di magnitudo 6,6, almeno 10 feriti
La scossa è avvenuta a una profondità di 45 km ed ha interessato le prefetture di Miyazaki e Oita sull'isola di Kyushu
MONDO
2 ore
Priorità per il 2022: «Sconfiggere la pandemia e rivedere le regole della finanza mondiale»
Sono due dei cinque obiettivi illustrati dal Segretario generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres
STATI UNITI
4 ore
Un poliziotto ucciso e un altro ferito ad Harlem
Gli investigatori parlano di una vera e propria imboscata
STATI UNITI
4 ore
Brian Laundrie ha ammesso di aver ucciso Gabby Petito
È scritto nell'agedina trovata nei pressi del cadavere del giovane
SERBIA
16 ore
«C'è un piano per uccidere il presidente Vucic»
La denuncia del ministro dell'Interno serbo che cita un'informativa dell'Europol
UNIONE EUROPEA
17 ore
Omicron si è presa l'Europa
La variante, secondo l'ultimo rapporto dell'Ecdc, ha una prevalenza aggregata del 78% nel continente.
STATI UNITI
20 ore
Biden 2024? Più di 7 americani su 10 sperano di no
Nel complesso, il 56% dei cittadini - secondo un sondaggio - si è detto insoddisfatto dell'operato del presidente
ITALIA
20 ore
In Italia sospesi quasi 2'000 medici non vaccinati
Gli inadempienti sono in totale oltre 33mila. In questa cifra sono però inclusi anche quelli che non possono vaccinarsi
ITALIA
29.05.2020 - 11:340
Aggiornamento : 15:16

Quarantena, oltre 900 aggressioni nei confronti della polizia

È cresciuto ancora il numero di episodi violenti contro le forze dell'ordine italiane

BOLOGNA - Aumenta la violenza nei confronti delle forze dell'ordine in Italia: nei primi quattro mesi del 2020 si sono verificati 913 attacchi fisici nei confronti di agenti durante i controlli stradali, il 30,6% in più rispetto allo stesso periodo del 2019, quando furono 699.

Mentre la mobilità era in netto calo, con incidenti e mortalità in diminuzione del 70% a marzo e aprile a causa del lockdown, le aggressioni nella Penisola sono aumentate molto, con una tendenza in incremento già registrata dall'inizio dell'anno: i controlli su strada per il rispetto delle regole anti Covid-19 hanno scatenato spesso reazioni anche violente. Lo riferisce l'osservatorio dal curioso nome, "Sbirri pikkiati", dell'Asaps, l'Associazione Sostenitori ed Amici della Polizia Stradale italiana.

Nel 46,2% le aggressioni sono state sferrate contro i Carabinieri (422 attacchi), nel 44,6% la Polizia di Stato (407), nel 7,7% la Polizia Locale (70), nel 3,6% altri corpi (33). La percentuale è leggermente superiore a cento, in quanto in alcuni casi nell'aggressione hanno riportato lesioni agenti di corpi di polizia diversi.

In 245 casi, il 36,5% degli episodi, l'aggressore era sotto l'influsso di droghe o alcol; in 353 casi gli attacchi sono stati perpetrati da stranieri (38,7%); in 129 casi (14,1%) è stata utilizzata un'arma propria o impropria, come bastoni, oggetti o la stessa vettura usata per travolgere l'agente.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
lo spiaggiato 1 anno fa su tio
E vi pare strano???...
Tato50 1 anno fa su tio
@ Maiorano Pissa Se è per quello anche i Ministri in carica ricevono un lauto stipendio senza essere stati votati da nessuno. E da quando un poliziotto viene eletto ? Oh mamma mia-;(((
pillola rossa 1 anno fa su tio
Aumenta la violenza nei confronti delle forze dell'ordine in Italia in modo proporzionale all'aumento della violenza delle forze dell'ordine nei confronti dei cittadini.
Tato50 1 anno fa su tio
@pillola rossa Forse sarebbe meglio scrivere che aumenta in proporzione alle violenze dei cittadini nei confronti delle forze dell'ordine. Provare per credere-;((
Tato50 1 anno fa su tio
Solidarietà a chi fa il proprio dovere !!!
Mag 1 anno fa su tio
@Tato50 Si, ma ricorda che anche le SS facevano il oro dovere. Quindi solidarietà a chi fa il proprio dovere rispettando sempre e completamente il prossimo come suo pari, altrimenti ci si deve difendere senza indugi.
Heinz 1 anno fa su tio
@Mag I carabinieri sono una delle poche istituzioni storiche che funziona in Italia (le mele marce ci sono in tutti i corpi del mondo, ovvio)
centauro 1 anno fa su tio
@Mag Se si rispettano le regole si può stare tranquilli, chi sgarra è normale che viene punito secondo le regole. Mi pare non ci sia nulla di strano.
pillola rossa 1 anno fa su tio
@Mag Difesa dall'abuso di potere
miba 1 anno fa su tio
Va beh.....vedendo certe situazioni/filmati che oltrepassavano il limite del ridicolo non vedo cosa ci sia da meravigliarsi.....
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-22 12:34:48 | 91.208.130.89