Quarantena, oltre 900 aggressioni nei confronti della polizia
Archivio Keystone
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
STATI UNITI
56 min
Furgone fuori strada, morti dieci migranti
L'incidente è avvenuto in Texas, a 130 chilometri dal confine con il Messico
MONDO
3 ore
Terza dose, tra chi ha già iniziato e chi ci pensa
Israele è partito domenica. La Germania pronta a iniziare a settembre. Italia e Francia ci pensano. La Svizzera osserva
LE IMMAGINI
FRANCIA
12 ore
Censiti 600 cuccioli di fenicotteri
Il loro tracciamento permette di seguire i loro movimenti durante la migrazione
STATI UNITI
14 ore
Si dà malato di Covid, ma va in ferie in un resort
Fingendo che la moglie, la figlia, e lui stesso fossero contagiati, l'uomo ha goduto di un lungo congedo pagato
FOTO
LIBANO
15 ore
Beirut, commemorazione e scontri
Il cordoglio per le vittime si è mescolato con momenti di elevata tensione
REGNO UNITO
16 ore
Ha progettato il vaccino, ora è una Barbie
Mattel ha dedicato una bambola a Sarah Gilbert, la professoressa dietro al vaccino per il coronavirus di Oxford
MONDO
16 ore
«Ritardare la terza dose, almeno fino a settembre»
Tedros Adhanom Ghebreyesus ha chiesto che per ora non vengano effettuati richiami, in nome dell'equità
ITALIA
17 ore
I cyber-criminali attaccano e l’Italia trema
Il riscatto richiesto sarebbe di cinque milioni di euro, tutto non sarebbe partito dalla Germania ma dalla Russia
FOTO
GRECIA
18 ore
Il fumo degli incendi ricopre Atene
Situazione critica anche in varie isole
REPUBBLICA CECA
19 ore
Incidente ferroviario, morti i due macchinisti e una passeggera
Il guidatore proveniente da Monaco ha ignorato i segnali di rallentamento e stop
ITALIA
29.05.2020 - 11:340
Aggiornamento : 15:16

Quarantena, oltre 900 aggressioni nei confronti della polizia

È cresciuto ancora il numero di episodi violenti contro le forze dell'ordine italiane

BOLOGNA - Aumenta la violenza nei confronti delle forze dell'ordine in Italia: nei primi quattro mesi del 2020 si sono verificati 913 attacchi fisici nei confronti di agenti durante i controlli stradali, il 30,6% in più rispetto allo stesso periodo del 2019, quando furono 699.

Mentre la mobilità era in netto calo, con incidenti e mortalità in diminuzione del 70% a marzo e aprile a causa del lockdown, le aggressioni nella Penisola sono aumentate molto, con una tendenza in incremento già registrata dall'inizio dell'anno: i controlli su strada per il rispetto delle regole anti Covid-19 hanno scatenato spesso reazioni anche violente. Lo riferisce l'osservatorio dal curioso nome, "Sbirri pikkiati", dell'Asaps, l'Associazione Sostenitori ed Amici della Polizia Stradale italiana.

Nel 46,2% le aggressioni sono state sferrate contro i Carabinieri (422 attacchi), nel 44,6% la Polizia di Stato (407), nel 7,7% la Polizia Locale (70), nel 3,6% altri corpi (33). La percentuale è leggermente superiore a cento, in quanto in alcuni casi nell'aggressione hanno riportato lesioni agenti di corpi di polizia diversi.

In 245 casi, il 36,5% degli episodi, l'aggressore era sotto l'influsso di droghe o alcol; in 353 casi gli attacchi sono stati perpetrati da stranieri (38,7%); in 129 casi (14,1%) è stata utilizzata un'arma propria o impropria, come bastoni, oggetti o la stessa vettura usata per travolgere l'agente.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
lo spiaggiato 1 anno fa su tio
E vi pare strano???...
Tato50 1 anno fa su tio
@ Maiorano Pissa Se è per quello anche i Ministri in carica ricevono un lauto stipendio senza essere stati votati da nessuno. E da quando un poliziotto viene eletto ? Oh mamma mia-;(((
pillola rossa 1 anno fa su tio
Aumenta la violenza nei confronti delle forze dell'ordine in Italia in modo proporzionale all'aumento della violenza delle forze dell'ordine nei confronti dei cittadini.
Tato50 1 anno fa su tio
@pillola rossa Forse sarebbe meglio scrivere che aumenta in proporzione alle violenze dei cittadini nei confronti delle forze dell'ordine. Provare per credere-;((
Tato50 1 anno fa su tio
Solidarietà a chi fa il proprio dovere !!!
Mag 1 anno fa su tio
@Tato50 Si, ma ricorda che anche le SS facevano il oro dovere. Quindi solidarietà a chi fa il proprio dovere rispettando sempre e completamente il prossimo come suo pari, altrimenti ci si deve difendere senza indugi.
Heinz 1 anno fa su tio
@Mag I carabinieri sono una delle poche istituzioni storiche che funziona in Italia (le mele marce ci sono in tutti i corpi del mondo, ovvio)
centauro 1 anno fa su tio
@Mag Se si rispettano le regole si può stare tranquilli, chi sgarra è normale che viene punito secondo le regole. Mi pare non ci sia nulla di strano.
pillola rossa 1 anno fa su tio
@Mag Difesa dall'abuso di potere
miba 1 anno fa su tio
Va beh.....vedendo certe situazioni/filmati che oltrepassavano il limite del ridicolo non vedo cosa ci sia da meravigliarsi.....

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-08-05 09:18:16 | 91.208.130.89